Scaricare i video di Dplay.it

Dplay è un portale di streaming gratuito che permette di visionare on demand le puntate dei principali programmi trasmessi dai canali tv del gruppo Discovery Italia (ad esempio Giallo, Focus e DMAX).

Purtroppo non è ufficialmente fornita la funzione di download dei video per poterli visionare offline.

Per ovviare a questa mancanza, ho creato uno script che, una volta installato seguendo le indicazioni che trovate qui sotto, produce ogni volta che apriamo un contenuto su Dplay la possibilità di salvarlo copiando una riga di comando che si crea automaticamente sullo schermo all’interno di un box verde (come nell’immagine). Essa ha tutti i dati necessari per indirizzare il successivo download del vostro contenuto.

dplay

Requisiti

Per installare lo script, occorre installare prima un estensione adatta al proprio web browser:

Installazione

Per installare lo script è sufficiente recarsi nella pagina di installazione premendo il bottone sottostante. Nella pagina che si aprirà, cliccare sul bottone Install this script, seguendo poi le istruzioni che compariranno.

Solitamente gli aggiornamenti degli script sono scaricati automaticamente.

DPlay Download Script

Come salvare i video

Dplay non fornisce i link diretti ai video, ma unicamente dei flussi di rete M3U8.

Ogni video è disponibile a una o più qualità, e si può scegliere quale scaricare tramite un apposito menù a tendina.

Per effettuare il download, seguire l’apposita guida.

Detto questo, non mi resta che augurarvi buona visione e download!

303 thoughts on “Scaricare i video di Dplay.it

  1. scirocco55 il said:

    Articolo utilissimo, ma ultimamente qualcosa è cambiato nella modalità di streaming dal sito Dplay.
    Di seguito ti riporto quanto estrapolato sul terzo episodio di Unti e Bisunti (terza stagione):

    Come si evince, non viene indicato il tipo di flusso e cambiano le reference (playerID e il “nuovo” playerKey).
    Avresti qualche suggerimento? A proposito, lo script ovviamente non cattura nulla…
    Grazie comunque del lavorone

  2. Daniele il said:

    Ho provato il video da te indicato, e il mio script fornisce correttamente la righa di comando di avconv!

    Image and video hosting by TinyPic

  3. Michele il said:

    Ciao,
    scusa il disturbo, ma son riuscito a seguire solo questa pagina, con la guida al download dei flussi di rete ho qualche problema, dopo che ho installato Tampermonkey e il DPLAY Download script, come mi muovo? Grazie della disponibilità

  4. Daniele il said:

    Michele, ti basta seguire le istruzioni che trovi sotto “Flussi M3U8”.
    Infatti la riga di comando generata è per avconv, e una volta ottenuto il pacchetto libav (in windows) puoi eseguire il comando come indicato.
    Se hai linux, basta installare libav come indicato e poi eseguire il comando che lo script ti da.

  5. Ciao Daniele,
    ho aggiunto l’estensione Greasemonkey e scaricato lo script DPLAY Download.. Però mi manca l’ultima operazione, ovvero scaricare avconv poché uso la piattaforma MAC… Ci sono alternative? Grazie mille in anticipo!

  6. Daniele il said:

    Molto strano, poiché lo script è indipendente dal browser utilizzato.
    Non uso Chrome attualmente, ma l’ho testato e ti garantisco che funziona regolarmente.

  7. Alessio il said:

    Ciao, grazie per l’articolo, sono molto interessato a provare questo procedimento visto che è da molto tempo
    che cerco una soluzione simile 🙂
    Sapete dirmi, dopo tutta la procedura, in quale risoluzione sono i video ottenuti? Grazie

  8. Daniele il said:

    Grazie mille Alessio!!

    La qualità è quella più alta disponibile (720 o 1080 pixel). Poiché è quella che solitamente viene richiesta di più, ho inserito solo quella.

  9. Alessio il said:

    Fantastico! Proprio la risoluzione che mi interessa!
    Purtroppo non ho ancora provato la procedura perchè non ho avuto tempo 🙁
    Sabato pomeriggio spero di poterci dedicare un pò di tempo e speriamo di riuscire nell’intento 🙂
    Grazie, a presto!

  10. Complimenti Daniele, funge alla grande; volevo chiederti se avevi in progetto uno script per il Canale Cielo.

    Grazie mille di tutto.

  11. Fabrizio il said:

    Complimenti per lo script, purtroppo i files m3u8 sono scaricati con un codec audio “libvo aacenc” riproducibilesolo su VLC. Ci sono soluzioni al riguardo? Grazie.

  12. Daniele il said:

    Fabrizio, il codec audio “libvo aacenc”, così come il codec “mp4a” sono derivati del codec AAC.

    Il codec AAC viene riconosciuto da tutti i lettori, mentre i suoi derivati no.

    Conviene quindi forzare la transcodifica audio del flusso m3u8 sul codec AAC (che è il più simile).

    Per farlo è sufficiente sostituire questa parte del comando generato dallo script:
    -acodec copy -vcodec copy
    con la seguente:
    -acodec aac -vcodec copy -strict experimental

    La parte in aggiunta è necessaria perché la conversione in AAC è ancora in fase beta su avconv, ma vi garantisco che funziona benissimo!!!!

    Non ho inserito la modifica nello script poiché a molti magari questa conversione non interessa!!

  13. Scusa se disturbo Daniele:
    ti chiedevo di un tuo eventuale script per Cielo tv.
    Grazie mille ancora.

  14. Giorgio Russo il said:

    Grazie Daniele, con Chrome non va, ma con Firefox va una bomba, ho usato poi VLC…!!!
    Grazie ancora

  15. Daniele il said:

    Ho pubblicato una nuova versione dello script, la 3.3, che permette ora la perfetta esecuzione anche su Tampermonkey.

  16. Daniele il said:

    Pubblicata la versione 4.0 dello script, che permette di selezionare la qualità del video da scaricare e permette di scegliere se inserire una modifica alla riga di comando per rendere il video scaricato più compatibile.

    Edit: Pubblicata ora la versione 4.1, poiché la riga di comando non venuiva generata in modo corretto.

  17. iliyan il said:

    Ciao Daniele, grazie per la guida!!
    Funziona tutto perfettamente, ma vorrei chiederti se è possibile scaricare più video in una volta…
    Non tutti allo stesso tempo, ma magari metterne in coda 6/7/8 per non tornare continuamente sul pc.
    Ciao e buona giornata!!

  18. Daniele il said:

    Prego iliyan, non c’è di che!!

    Certo che è possibile! Puoi scrivere la lista di comandi in un file di testo, che salverai poi nella cartella ‘bin’ di avconv con estensione ‘.bat’ (non txt). Ora fai semplicemnte doppio click sul file e il promt di windows si aprirà da solo, eseguendo i download uno alla volta.
    Con linux è la stessa cosa, ma il file avrà estensione ‘.sh’, e non hai il vincolo di salvarlo nella cartella di avconv.

    Per altre info, consulta il mio articolo sul download dei flussi di rete:
    http://danielegiudice.altervista.org/guida-al-download-dei-flussi-di-rete/

  19. iliyan il said:

    Grazie!! Sei gentilissimo, ho capito!! Pensavo che nel file di testo ci dovesse essere un qualche simbolo tra un link e un altro.
    Ci provo subito!!
    Ancora grazie!!

  20. Tardis il said:

    Grazie per lo script, è utilissimo/perfetto e lo sto usando in maniera massiccia [utilizzo firefox 42+Greasemonkey su kubuntu 15.10 con conversione dell’audio]

    Grazie davvero 🙂

    Detto questo ti volevo esporre l’unico problema che ho riscontrato.

    Per la serie come-e-fatto-il-cibo-usa i video degli episodi 12-13-14-16 nella box di selezione hanno la combo delle risoluzioni vuota e nel comando di estrazione per avconv manca l’url.

    Ho preso queste due pagine per riferimento:

    [Funzionante] http://it.dplay.com/come-e-fatto-il-cibo-usa/stagione-1-bistecche/

    [PROBLEMATICA] http://it.dplay.com/come-e-fatto-il-cibo-usa/stagione-1-patatine/

    e ho fatto un po’ di debug, ti riassumo cosa ho visto e dove sono arrivato.

    Comunque non per ripetermi ma Grazie per il tuo lavoro/script, Grazie 1000×1000 🙂

    Spoiler

    ######################
    #

    DEBUG SCRIPT

    ———————-

    Dal codice della pagina [elemento con id=”BrightcoveExperience”] si ottiene una stringa/array [query] da cui si ricavano il videoPlayer [id_br], l’url della traccia base [url_master] e il titolo [title].

    Fatto questo si recupera, a partire dall’url della traccia base, la stringa/array con l’elenco delle risoluzioni disponibili e i relativi url con la chiamata:

    GM_xmlhttpRequest({
    method: ‘GET’,
    url: url_master,
    onload: function(response)
    {
    fill_box(title, get_renditions(response.responseText));
    $(‘#download_box’).show();
    }

    (la stringa è in response.responseText splittata e ripulita nella function get_renditions)

    Qui il problema. Per la pagina con il problema la stringa non contiene le risoluzioni. Viene restituito questo array:

    #EXTM3U
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=53959
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498857802001&videoId=4498763499001

    Per paragone questa è la stringa/array dela pagina ‘funzionante’:

    #EXTM3U
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=283097,RESOLUTION=320×180
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498898686001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=53857
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498892680001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=758481,RESOLUTION=480×270
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498902464001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=1166428,RESOLUTION=640×360
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498899791001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=1676998,RESOLUTION=768×432
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498910464001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=2697155,RESOLUTION=1024×576
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498899845001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=4229249,RESOLUTION=1280×720
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498899795001&videoId=4498863020001
    #EXT-X-STREAM-INF:PROGRAM-ID=1,BANDWIDTH=5249182,RESOLUTION=1920×1080
    http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498902394001&videoId=4498863020001

    richiamando avconv da terminale usando l’url in lista con il comando:

    avconv -i “http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4498857802001&videoId=4498763499001” -acodec aac -vcodec copy -strict experimental -qscale 0 “1x16_come_e_fatto_il_cibo_usa_stagione_1_patatine.mp4”

    viene scaricata una traccia di solo audio.

    Se scarico l’url della traccia base [url_master = http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/master.m3u8?videoId=4498763499001 ] ottengo la stessa traccia audio i due files sono uguali a livello binario (stesso md5).

    Se scarico l’url della traccia base della pagina non problematica [url_master = http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/master.m3u8?videoId=4498863020001 ] viene sempre visto inizialmente come traccia mp3 in streaming ma poi arriva il video completo (in FULL HD).

    ######################
    #
    PROBLEMA

    ———————-

    Non esisterebbe problema se non fosse che il video nel browser viene caricato

    Penso che o lo script ricava un url per la traccia base a volte sbagliato, cosa che non credo visto che ho usato lo script svariate volte senza problemi, o il codice della pagina di dplay in alcuni casi utilizza un prefix per l’url della traccia base diverso da quello cablato che viene utilizzato nello script ( http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/master.m3u8?videoId= )

    Bisognerebbe controllare il codice della pagina di dplay per vedere come costruisce l’url della traccia base.

    #
    ######################

    [collapse]
  21. Daniele il said:

    Prego Tardis, non c’è di che!! Sono contento che ti piaccia il mio lavoro!
    Buonissima anche l’analisi della pagina e il tentativo di debug!
    Ero già a conoscenza di questo problema, ma al momento non ho molto tempo per occuparmene.
    Non appena sarò più libero vedrò di aggiornare lo script.

    ps. Ti ho messo l’analisi sotto spoiler, poiché era troppolunga.

  22. Tardis il said:

    Ho approfondito la questione e ho visto qual’è il problema. (Identica situazione verificata anche con Opera e chromium)

    Ogni pagina, funzionante o ‘problematica’ che sia nel flusso m3u8, porta in se il link ad un video flash. Probabile che da qualche parte negli script della pagina, rilevata l’assenza del video in m3u8, si commuti sul flash.

    Lo script lo si può modificare presentando un link/comando per scaricare il file flash quando non ci sono risoluzioni disponibili.

    A seguire dati/info/considerazioni su quanto fatto utili per farti chiudere la questione, quando/se potrai, risparmiando del tempo, tempo che in pratica è sparito dalle mio sonno 😉

    Il problema che sono felice di lasciarti, visto che credo che su questo aspetto ne sappia sicuramente più di me, è creare un comando per scaricare il flash utilizzabile in modo ‘umano’ (ad esempio non ritengo ‘umano’ scriversi una procedura in perl o cose del genere)

    Di Nuovo Grazie per il tuo lavoro spero che quel che ho fatto ti sia utile 🙂

    p.s.
    Non ho visto indicazioni per mettere in spoiler del testo, provo a mettere le info ‘tecniche’ in spoiler con un bbcode, se non dovesse funzionare adatta pure come preferisci 🙂

    Spoiler

    Riassumendo:
    ============

    Nessuna risoluzione disponibile [renditions.length=0]

    La URL per il file flash praticamente è il primo parametro passato alla getQueryVariable [alert(“URL x Flash = ” + $(‘.BrightcoveExperience’).attr(‘data’));]

    Il link passato al browser attiva il flash ma ci sono alcune considerazioni:

    1) non tutti gli attributi sono necessari per visualizzare il flash nel browser

    2) il link non è diretto al file flash [ovviamente] ma viene refferato sull’indirizzo corretto [HTTP 302 Moved Temporarily] dove però c’è un file swf di qualche kb che effettua il bootstrap dello streaming vero e proprio

    3) sia il link nella pagina, completo o ripulito dagli attributi non necessari al browser, sia quello ‘finale’/bootstrap preso dal browser non funzionano in vlc o con avconv, non con un comando stile quelli generati dallo script, ne riescono a scaricare il vero file flash con una chiamata ‘liscia’ di wget, scarica solo il file swf di bootstrap.

    In Dettaglio:
    =============

    Tornando alla due pagina già usate per esempio:

    [PROBLEMATICA] http://it.dplay.com/come-e-fatto-il-cibo-usa/stagione-1-patatine/

    link flash contenuto nelle pagine

    http://c.brightcove.com/services/viewer/federated_f9?&width=100%25&height=100%25&flashID=BCPlayerInstance_653000&bgcolor=%23000000&playerID=4174830707001&playerKey=AQ~~%2CAAADqZefFrE~%2CsdGyAyJI7dcbQw4NEpDNk_NUCyY-ZWic&wmode=opaque&isVid=true&isUI=true&dynamicStreaming=true&localizedErrorXML=http%3A%2F%2Fit.dplay.com%2Fwp-content%2Fthemes%2Fwp-theme-dplay-global-test%2Fbrightcove%2FlocalizedError.xml&%40videoPlayer=4498763499001&autoStart=&debuggerID=&startTime=1448597315740

    Diversi attributi non servono per accedere al flash nel browser. Scorporando:

    Link con attributi necessari per la visualizzazione del flash nel browser:

    http://c.brightcove.com/services/viewer/federated_f9?&playerID=4174830707001&isVid=true&isUI=true&%40videoPlayer=4498763499001

    Attributi inutili per la visualizzazione del flash nel browser:

    &width=100%25&height=100%25&flashID=BCPlayerInstance_653000&bgcolor=%23000000&playerKey=AQ~~%2CAAADqZefFrE~%2CsdGyAyJI7dcbQw4NEpDNk_NUCyY-ZWic&wmode=opaque&dynamicStreaming=true&localizedErrorXML=http%3A%2F%2Fit.dplay.com%2Fwp-content%2Fthemes%2Fwp-theme-dplay-global-test%2Fbrightcove%2FlocalizedError.xml&autoStart=&debuggerID=&startTime=1448597315740

    Link ottenuto dal browser a partire da quello compreso nella pagina:

    http://admin.brightcove.com/viewer/us20150903.1327/BrightcoveBootloader.swf?playerID=4174830707001&%40videoPlayer=4498763499001&isUI=true&isVid=true

    —–

    Analoga la pagina funzionante (ho provato anche con altre)

    http://it.dplay.com/come-e-fatto-il-cibo-usa/stagione-1-bistecche/

    Link ‘Full’

    http://c.brightcove.com/services/viewer/federated_f9?&width=100%25&height=100%25&flashID=BCPlayerInstance_586163&bgcolor=%23000000&playerID=4174830707001&playerKey=AQ~~%2CAAADqZefFrE~%2CsdGyAyJI7dcbQw4NEpDNk_NUCyY-ZWic&wmode=opaque&isVid=true&isUI=true&dynamicStreaming=true&localizedErrorXML=http%3A%2F%2Fit.dplay.com%2Fwp-content%2Fthemes%2Fwp-theme-dplay-global-test%2Fbrightcove%2FlocalizedError.xml&%40videoPlayer=4498863020001&autoStart=&debuggerID=&startTime=1448597372631

    Link ‘ripulito’ x Browser

    http://c.brightcove.com/services/viewer/federated_f9?&playerID=4174830707001&isVid=true&isUI=true&%40videoPlayer=4498863020001

    Link ottenuto dal browser a partire da quello compreso nella pagina:

    http://admin.brightcove.com/viewer/us20150903.1327/BrightcoveBootloader.swf?playerID=4174830707001&%40videoPlayer=4498863020001&isUI=true&isVid=true

    [collapse]
  23. Daniele il said:

    @Tardis:
    Grazie ancora per il tuo grande interessamento!!!!
    Per inserire un testo sotto spoiler il BBCode che hai usato è giusto, ma va scritto in minuscolo!

    @Giamma:
    Non ho uno script per scaricare dai portali Rai, ma puoi trovarlo sul sito di Andrea Lazzarotto (anche lui realizza script).

  24. daniele il said:

    scusa ma funziona anche su Windows 10? l’ho pro provato su tutti e tre i browser ma non funziona. non compare il pulsante scarica. su Windows 7 invece non mi aveva dato problemi con chrome.

  25. Daniele il said:

    Lo script funziona regolarmente.
    Se mi fornisci il link di un video in cui ti da problemi posso verificare.

  26. Daniele il said:

    Molto strano, poiché a me compare normalmente sia su Firefox che su Chrome.
    Sei sicuro di aver installato lo script correttamente ed aver attivato Greasemonkey?

  27. daniele il said:

    si. sia tampermonkey su chrome sia greasemonkey su firefox sono installati e funzionanti (almeno questo è quello che dicono le estensioni quando ci clicco sopra perché dicono abilitato e attivo). oltre al mio computer con Windows 10 l’ho testato su altri due con windows 7. su uno non funziona lo stesso mentre sull’altro miracolosamente si. la mia ipotesi da profano, a questo punto, è che ci sia qualche impostazione del computer o del sistema operativo o di chissà cosa (flash player, java, ecc ecc…) che non mi fa comparire il tasto “scarica”. potrebbe essere?
    non esiste un altro modo, eventualmente, per recuperare i link e aggiungerli ad avconv?

  28. Daniele il said:

    @Max: Prego, non c’è di che!

    @daniele: Allora, non è nulla di tutto ciò poiché lo script non ha nulla a che fare con java o flash. Sinceramente non sò cosa dirti.

  29. daniele il said:

    grazie lo stesso. se funziona correttamente allora deve per forza essere qualche configurazione sbagliata nel computer (ho citato flash e java solo come esempio, ma può essere qualsiasi cosa che forse riguardi i browser o il computer in generale, forse). purtroppo su internet non riesco a trovare un metodo alternativo per ottenere quei benedetti link da aggiungere ad avconv. se neanche tu sai dirmi un metodo alternativo per ottenerli allora temo che dovrò rinunciare. 🙁

  30. Francesco il said:

    Ciao Daniele,
    intanto complimenti e grazie per il tuo lavoro.
    Ieri dopo qualche giorno di inattività (in cui funzionava tutto), provando a lanciare lo script, su diversi contenuti di d p l a y, si ferma sempre prima della durata effettiva. L’interruzione non è sistematica, alle volte ho file da 80Mb, altre 400MB, ecc. Ma si interrompe sempre.
    Hanno fatto qualcosa su d p l a y, o sono io che ho qualche problema ?
    Uso la tua ultima versione dello script 4.2

    queste sono le ultime 2 righe che mi compaiono sul terminale windows prima che si interrompa e mi compaia il prompt:
    frame= 3750 fps= 18 q=-1.0 Lsize= 97625kB time=149.99 bitrate=5331.8kbits/s
    video:95142kB audio:2397kB other streams:0kB global headers:0kB muxing overhead: 0.087942%

    Grazie

  31. Daniele il said:

    Francesco, il mio script si occupa solo di fornirti il comando avconv da lanciare nel termnale, ma se il problema riguarda il flusso di rete, non posso purtroppo farci nulla.
    Probabilmente è un problema del sito.

  32. Francesco il said:

    Grazie, ipotizzando un qualche ritardo che poi generi un timeout su avconv, sarebbe ipotizzabile aumentare il tempo di timeout in avconv ? E’ previsto un comando simile ?
    La mia è una ipotesi da profano e colgo l’occasione per chiedere se anche a qualcun’altro è successo lo stesso mio problema.
    Ho provato sia con la versione di avconv a 32bit che 64bit con medesimo problema di interruzione.
    Grazie

  33. Daniele il said:

    Per gli stream m3u8 non è purtroppo possibile settare opzioni del genere, anche se mi sembra stano che i flussi abbiano problemi del genere. La tua connessione a internet ha una buona velocita sia in upload che in download?

    Comunque, se mi indichi un video dove ti succede spesso posso verificare.

    Approfitto per un chiarimento: se su qualche video dice “Download non disponibile”, sono già al corrente del problema, ma attualmente non ho il tempo per lavorarci su. Se poi riuscirò a venirne a capo, aggiornerò lo script.

  34. Francesco il said:

    Grazie Daniele,
    ho una fibra telecom a 10Mbit up e 50Mbit down. Non credo di avere problemi di questo tipo.
    Ecco uno stream che mi si interrompe sempre, ma mi succede adesso su tanti altri.

    avconv -i “http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4602853476001&videoId=4602821528001” -acodec copy -vcodec copy -qscale 0 “prova.mp4”

    grazie

  35. Daniele il said:

    Ho appena provato, e il download è riuscito perfettamente al primo tentativo, quindi non sò proprio che dirti.

  36. ciao Daniele,
    in primis grazie dello script e dei numerosi consigli, sono riuscito a scaricare il video da Dplay con chrome + tampermonkey + vlc, purtroppo il problema è che il video lentamente rallenta rispetto all’audio, ai 40 min sono sfalsati di circa 2 secondi, puoi aiutarmi su come risolvere?
    grazie in anticipo per il supporto

  37. Daniele il said:

    Ivan, dovresti postrmi il link al video in questione.

    Marco, come ho già detto prima, lo script non va su alcuni video. Stò lavorando per risolvere il problema, e quando sarà fatto uscirà una nuova versione.

  38. Daniele il said:

    @Marco Alici: Il video da te linkato è un evento live, non ondemand, che non è supportato dal mio script al momento. Sto valutando se e come inserirli, e nel caso, il supporto sarà aggiunto nelle prossime versioni.

    @Ivan: Non sò che dirti, poiché io ho scaricato un episodio alla risuluzione da te detta, con e senza conversione audio abilitata, e in entrambi i casi l’audio è perfetto. Forse l’apparente ritardo è dovuto al doppiaggio del video originale in italiano.

  39. Ciao Daniele,
    Ho trovato questo tuo articolo poiché ho un problema con lo streaming di dpaly (si blocca randomicamente durante la visione e non c’era verso di sbloccarlo se non riaggiornando la pagina. Non è buffering, cmq). Ora, ho seguito le tue istruzione, scaricato il tuo script ed, effettivamente, salvato il link sul mio desktop (visibile con l’icona di VLC). Fin qui tutto bene, dunque. Il problema sussiste quando apro la suddetta icona VLC. Mi spiego meglio e perdonami per la scarsa dimestichezza con la terminologia informatica: la finestra VLC si apre e parte la visione del prodotto dplay, ma in pratica è come se andassero in onda tanti piccoli pacchetti della durata di qualche secondo – con le relative interruzioni quando la barra dell’avanzamento del filmato arriva a fine corsa. Ho per caso sbagliato qualcosa nell’esecuzione dello scrip? O ritieni che possa essere un problema legato, magari, al fatto che nemmeno lo streaming del sito dplay mi funzioni correttamente? Se per caso puoi aiutarmi in qualche modo… te ne sarei infinitamente grato!

  40. Daniele il said:

    Paolo, lo script ti fornisce la riga di comando da dare ad avconv per scaricare il video da te scelto su Dplay.
    Se invece vuoi vederlo su VLC, devi:
    – copiare solamente il link al flusso di rete (è l’unico link all’interno del comando)
    – aprire VLC
    – premere Ctrl+V
    A questo punto ti si apre una finestra, con il link copiato prima già inserito in una casella di testo, e devi solo premere il bottone OK per far partire lo stream.

  41. Ciao Daniele e grazie per la celere risposta,

    Sì, di fatti io ho fatto quanto hai scritto per seguire la procedura con VLC, ma il risultato è stato quanto detto.
    Riepilogando: scarica sul desktop un file di solo qulache mega (con icona VLC) il quale, una volta lanciato, mostra sì il contenuto dello streming di dplay, ma sfortunantamente continuando a bloccarsi.
    A questo punto opterei per avconv. Come hai scritto tu è preferibile. Ignoro che cosa sia avconv o dove possa reperirlo… Puoi fornimi un link sicuro?
    Di nuovo grazie per la collaborazione e la pazienza

  42. Daniele il said:

    Nell’articolo riguardo i flussi di rete ho già dato molte spiegazioni nei commenti.
    Leggili e, se ancora non riesci, commenta nell’altro articolo.

  43. Ciao Daniele, prima di interpellarti ho letto tutti i commenti ma non riesco proprio.
    Apro una puntata dplay
    Scarico monkey per opera e installo lo script
    Scarico libav con dll aggiuntivo
    Consulto la tua guida per il flussi di rete (cerco di capire)
    Creo un file di testo con avconv -i “[…].m3u8” -acodec copy -vcodec copy -qscale 0 output.mp4
    dove inserisco tra le quadre il link della puntata.
    Chiudo e cambio l’estensione del file in bat.
    Lancio il bat.
    Il nulla…..
    Mi mancano uno o più pezzi del puzzle.

    Puoi aiutarmi per favore?

  44. Daniele il said:

    Marco, nel file .bat devi mettere l’intera righa di comando generata dal mio script (cioè tutto il testo presente nel riquadro verde).
    Inoltre il file .bat deve essere nella cartella ‘bin’ di libav, cioè nella stessa cartella del file ‘avconv.exe’.

  45. cesare il said:

    purtroppo io non riesco a vedere i documentari di focus tv in streaming, e non so perché;
    http://it.dplay.com

    ho windows 10, sempre aggiornato, e uso internet explorer, ma non si vede nulla nemmeno in Microsoft edge.
    ho provato a installato k lite codec-mega, ma senza risultato.
    credo che, con windows 10 ,adobe flash player sia sempre aggiornato.
    non ho problemi coi video in streaming delle altre reti di programmazione tv;ho problemi solo con focus.

    chiedo: perché? cosa debbo fare ?

    grazie

  46. Daniele il said:

    Purtroppo non posso fare nulla in merito alla cattiva gestione del player da parte del sito.
    Ti consiglio, se li vuoi vedere, di installare Firefox ed usare il mio script.

  47. Fabio il said:

    Dunque,

    Procedura OK, Firefox e Script vanno benissimo, cosi’ come anche i video scaricati… solo che non riesco a sentire l’audio sul mio TV (Panasonic VT30) in DLNA dal Router… ho provato anche a mettere audio codec Mp3 ma niente… c’è qualche altro tipo di formato audio super compatibile?

    Grazie

  48. Daniele il said:

    Fabio, mi sembra strano, poiché già il formato audio ‘aac’ è quello correto per il video. Se poi anche il formato mp3 non funziona, non penso ci siano alternative.

  49. Daniele il said:

    Quei video non sono attualmwente supportati.

    Se avrò tempo, vedrò in futuro di aggiungere il supporto.

  50. shally1961 il said:

    Ciao Daniele ! Non ho davvero parole per esprimerti la mia gratitudine per le tue guide, lo script e i tools che hai pubblicato! Da totalmente inesperto nel settore ti faccio un paio di domande che forse ti sembreranno stupide: dopo che ho avviato il download del flusso di rete devo tenere firefox aperto o posso uscirne? e inoltre, è necessario rimanere nel sito di Dplay o si possono visitare altre pagine? Ti Ringrazio ancora un mondo e buona Pasquetta ciao!!!!

  51. shally1961 il said:

    Ti chiedo scusa, ma nel mio precedente post mi sono dimenticato di chiederti se si possono scaricare più flussi video contemporaneamente o uno alla volta. Grazie mille ciao!!

  52. Daniele il said:

    shally1961, prego, lieto di esserti stato utile!
    Riguardo le tue domande:
    – Il download del flusso avviene del DOS/Terminale, quindi il browser lo puoi chiudere tranquillamente.
    – Come detto sopra il browser non c’entra nulla, quindi puoi anche fare altro.
    – Ogni finestra di comando (DOS o Terminale) può eseguire solo un operazione alla volta, ma è suffiiente aprirne più di una per eseguire più comandi!

    Due avvisi riguardanti lo scaricamento in parallelo di più flussi:
    – Se ne metti troppi, rischi il rallentamento del PC
    – A volte, mettendone troppi, alcuni si bloccano, ed è necessario farli ripartire, quindi se non hai un PC potente è meglio che ne scarichi al massimo 1 o 2 alla volta!

  53. shally1961 il said:

    Grazie mille per la tua disponibilità! Sei stato molto esudiente e chiaro. Ti ringrazio ancora ciao!!!

  54. Dirti grazie per le tue guide è poco… non ho visto un link per effettuare una donazione ma forse sono sono stato distratto, mi piacerebbe ringraziare maggiormente il tuo grande lavoro.

  55. Daniele il said:

    Grazie mille del tuo apprezzamento Lucky!!
    Al momento non ho nulla per donare, ma in futuro questa possibilità potrebbe essere inserita!

  56. Alberto il said:

    Ciao Daniele,

    abbi pazienza, ma qui c’è una persona un po’ impedita al pc..
    Io ho fatto tutto come da procedura!
    Ho scaricato Tampermonkey per chrome, installato la tua estensione, scaricato libavx64 per windows,ho fatto la cartella in desktop, incollato il file nella cartella bin, creato il file doc.di testo in .bat e incollato dentro la stringa uscita dalla pagina del video!
    Ho cliccato poi sul file blocco note creato e nulla..Non succede nulla!:(
    Non ci capisco nulla..Sono due ore che provo a scaricare questo video!
    http://it.dplay.com/medioevo-da-brivido/stagione-2-episodio-1/
    Mi dispiace anche romperti le scatole..Ti ringrazio in ogni caso per il tuo lavoro e per la tua pazienza!!
    Salutoni..

  57. Daniele il said:

    Alberto, sei sicuro di aver salvato correttamente il file .bat?
    Poiché l’icona non deve rimanere la stessa del file di testo, ma deve cambiare.
    Assicurati, come scritto nella guida, che quando salvi il file di testo, il nome finisca con .bat e che in “Salva come” ci sia il valore “Tutti i file”, altrimenti il file salvato sarà sempre di testo e non eseguibile.

  58. Daniele il said:

    AVVISO:
    Ho cambiato il programma di download dello script, togliendo avconv e inserendo ffmpeg, per varie ragioni di efficienza.
    Nella guida al download dei flussi trovate tutte le istruzioni per scaricare ed installare ffmpeg.

  59. Angelo il said:

    Ciao Daniele, complimenti.
    Ho una difficoltà a scaricare su dplay il video di “a caccia di enigmi stagione 1 episodio 5″…
    con ffmpeg la stringa di comando è ffmpeg -i “http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/rendition.m3u8?assetId=4781008670001&videoId=4780934380001” -c:v copy “a_caccia_di_enigmi_stagione_1_episodio_5.mp4” , ma una volta inserita la stringa nulla, a parte un errore scritto in rosso…
    Potresti cortesemente dirmi come fare, grazie.

  60. Daniele il said:

    Angelo, a me quella riga di comando non da alcun problema.
    Sicuro di aver scaricato il programma ffmpeg correttamente e dal link da me inserito nella guida?
    Altrimenti prova a riscaricarlo.

  61. Angelo il said:

    Ciao Daniele,
    tolto e quindi riscaricato ffmpeg dai tuoi link, riprovato a scaricare da dplay il video di “a caccia di enigmi stagione 1 episodio 5″… con quella stringa di comando e via tutto liscio… ma nel riguardare il video ho notato che in certi punti sgrana e/o si muove rallentato andando fuori sincrono con l’audio… hai, cortesemente, dei suggerimenti… Grazie.

  62. Daniele il said:

    Angelo, ho scaricato e visto velocemente il video, e non mi pare di aver riscontrato anomalie.
    Prova a riscaricarlo e verificare: se ancora ti da problemi, probabilemente è proprio il video che è danneggiato, e in questo caso non posso farci nulla purtroppo!

    Approfitto per dire che tra breve aggiornerò lo script, rimuovendo la spunta della conversione audio e abilitandola di default per tutti i video, poiché questo permetterà a ffmpeg di correggere (nei limiti del possibile) l’audio se danneggiato.

  63. Andrea il said:

    Ciao Daniele, per caso stai aggiornando? Perchè apro i video di DMAX ma non mi appare nessun pulsante per scaricare lo script. Grazie 😀

  64. Daniele il said:

    Andrea, stai usando Firefox o Chrome?
    Ho aggiornato lo script per rendere lo script nuovamente compatibile con Chrome.
    Se non dovesse funzionare, prova a disintallare e reistallare tampermonkey.

  65. Andrea il said:

    Io uso firefox e così avevo provato a disinstallare e reinstallare greasemonkey ma non funzionava, così ho provato a vedere e reinstallare Dplay download script…infatti inspiegabilmente non c’era più installato…ora è tutto funzionante. Hai aggiunto una gran comodità mettendo di default la conversione audio. Grazie ancora per l’ottimo lavoro!!!

  66. Ciao, utilizzando il comando generato (ffmpeg …..) su ubuntu 16.04 ottengo l’errore

    [http @ 0x1ea6ce0] No trailing CRLF found in HTTP header.

    anche se il download arriva alla fine.
    E’ un problema?
    grazie

  67. Carlo il said:

    Ciao Daniele, il video è http://it.dplay.com/cucine-da-incubo-italia/stagione-1-episodio-10/

    Nota che devo aggoungere -strict -2 al comando altrimenti ffmpeg non funziona e mi ritorna:

    [aac @ 0x24280e0] The encoder ‘aac’ is experimental but experimental codecs are not enabled, add ‘-strict -2’ if you want to use it.

    Aggiungedo quei parametri funziona ma durante l’esecuzione da questi errori:

    [http @ 0x15741c0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    [http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    frame=51262 fps=465 q=-1.0 size= 1045094kB time=00:34:10.49 bitrate=4175.3kbits/[http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    frame=51523 fps=466 q=-1.0 size= 1050391kB time=00:34:20.93 bitrate=4175.2kbits/frame=51661 fps=465 q=-1.0 size= 1053016kB time=00:34:26.45 bitrate=4174.4kbits/[http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    frame=51951 fps=465 q=-1.0 size= 1058444kB time=00:34:38.05 bitrate=4172.5kbits/[http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    frame=52225 fps=466 q=-1.0 size= 1063831kB time=00:34:49.01 bitrate=4171.8kbits/[http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.
    frame=52487 fps=466 q=-1.0 size= 1069228kB time=00:34:59.49 bitrate=4172.0kbits/[http @ 0x15779e0] No trailing CRLF found in HTTP header.

  68. Daniele il said:

    Carlo, devi scaricare la versione di ffmpeg da me consigliata, cioè la 3.0.1!
    In quella l’encoder AAC è stato migliorato, e non da più questi problemi.

  69. SALVE,
    Si possono scegliere qualità video più basse per avere file più piccoli?
    E, infine, nulla di simile per Android?

    Ringrazio

  70. Veridians il said:

    Ciao Daniele. In primis: grazie infinitamente per aver creato questo script senza nessun secondo scopo, il tutto è privo di pubblicità o pop-up invadenti.

    Ho notato che aprendo più finestre del prompt si possono eseguire più download contemporaneamente ad un ottima velocità (più veloce del browser).

    Usando FFMPEG vengono mostrati i Frame, gli FPS, i KB salvati, la velocità di download e il tempo passato in download. Ma non c’è nessun modo per capire quanti KB mancano o quant’è il tempo stimato?

    Grazie di tutto, Veridians

  71. Daniele il said:

    Prego Veridians, è un piacere!

    Ti consiglio comunque di non esagerare con i download contemporanei, poiché le esecuzioni simultanee possibili sono limitate!

    Poiché i flussi possono essere anche live (quindi senza fine), FFMpeg non può sapere quanto tempo manca, anche perché a volte il flusso potrebbe non finire.
    Però se sai la durata complessiva del video, puoi confrontarlo con la durata del video in scaricamento, che viene man mano aggionato.

  72. Daniele il said:

    Ciro, scusa la risposta tarda.
    No, non sono disponibili qualità più basse di quelle elencate, e non c’è nulla di simile per android che io sappia.

  73. Giancattivo il said:

    Ciao Daniele, grazie x i tuoi escamotage, non è che riesci a creare qualcosa anche x paramountchannel.it?
    Grazie

  74. Zagor il said:

    Ciao Daniele… grazie mille per la tua grande acutezza informatica e la gentilezza nel rispondere a tutti noi utenti… L’unico mio problema è che ci mette una vita a portare a termine il download del video… dove sbaglio?

  75. Daniele il said:

    Zagor, grazie mille dei complimenti!
    Purtroppo se il video dura molto e/o i server sono lenti, non c’è nulla che si possa fare.

  76. Daniele il said:

    Franco, tutto è possibile, ma sinceramente non lo ritengo utile.
    Infatti su paramauntchannel ci sono solo video a bassa qualità, quindi fare uno script automatico non lo ritengo importante.

  77. Gabriele il said:

    Salve vorrei far notare che attualmente la traccia audio viene riconvertita in aac, perciò il risultato non è lossless.
    Suggerisco quindi di modificare questa stringa:

    var ffmpeg_command = ‘ffmpeg -i “” -c:v copy -c:a aac “‘ + title + ‘.mp4″‘;

    in

    var ffmpeg_command = ‘ffmpeg -i “” -c copy -bsf:a aac_adtstoasc “‘ + title + ‘.mp4″‘;

    In ogni caso grazie mille per questo utilissimo script, spero che questo messaggio venga postato.
    Saluti.

  78. Daniele il said:

    Gabriele, perché non dovrebbe esserlo? Sono sempre aperto a nuovi consigli, e il tuo è molto utile.
    Appena posso aggiorno lo script.

  79. Gabriele il said:

    scusami con “perché non dovrebbe esserlo”, pensavo che chiedevi riguardo il risultato lossless o meno. Ho visto anche che lo script è stato aggiornato. Ti sono veramente grato per aver preso in considerazione il mio messaggio

  80. Gabriele il said:

    vorrei segnalare che dplay applica quasi sicuramente una politica di limitazione della banda in streaming. avevo una lentissima connessione ai loro server durante l’ultimo download, ho provato a far ripartire più volte il download ma niente, sempre uguale. poi ho riavviato il router, cambiando perciò il mio IP, e subito dopo il download allo stesso video è partito a gran velocità. abbastanza ridicolo da parte loro, ma ad oggi ci si può aspettare di tutto.

  81. Daniele il said:

    Gabriele, non è dplay la causa. Infatti dplay non ha alcun potere sui video, poiché essi sono ospitati in un cloud esterno, che probabilmente aveva solo subito un rallentamento dei propri server.

  82. Gabriele il said:

    forse magari quello che ho scritto è stato solo un caso, infatti ieri dopo il riavvio del router sono ripresi ad andare bene, ma è durato per poco, dopo circa mezzo filmato sono ricominciati ad andare molto piano, cosa che mi stà succedendo anche stasera. evidentemente non forniscono ancora un servizio eccellente, dovrebbero mettere in conto questi prbblemi

  83. Ciao, sto usando lo script su linux, ubuntu 16.04, ffmpeg 3.1.4.1 e quando incollo la sctringa generata dallo script ottengo questo errore:
    —————————-
    [mp4 @ 0xa7a700] Using AVStream.codec to pass codec parameters to muxers is deprecated, use AVStream.codecpar instead.
    —————————
    poi il download inizia regolarmente.

  84. Daniele il said:

    Carlo, non è un’errore, semplicemente un warning, cioè un avviso. Puoi tranquillamente continuare ad usareil mio script, poiché il messaggio non influisce sul corretto download.

  85. Gabriele il said:

    anch’io avevo questo messaggio, però adesso aggiornando all’ultima versione ffmpeg, non c’è più

  86. Daniele il said:

    Perché ffmpeg permette il download di un flusso in manuiera più diretta di VLC (con un solo comando). Inoltre ffmpeg ha più opzioni per il download, ed è generamente molto più veloce di VLC.
    Infine, cosa forse più importante, VLC (come anche molti altri software che lavorano su audio/video) usa ffmpeg per alcune conversioni, quindi mi sembra più corretto far usare direttamente ffmpeg.

  87. Gabriele il said:

    Salve vorrei far notare che con le ultime versioni di ffmpeg non è più necerssario aggiungere il comando -bsf:a aac_adtstoasc
    basta semplicemente il comando -c copy per copiare lo stream

    Grazie ancora per questo script

  88. Daniele il said:

    Grazie mille Gabriele dell’aggiornamento, poiché putroppo non ho molto tempo per seguire tutti gli update di ffmpeg.
    Script aggiornato.

  89. Franco il said:

    Dopo l’ultimo aggiornamanento dello script, la stringa generata per Dplay, utilizzando ffmpeg-20160809-win64, non funziona.

    Io ho risolto con un downgrade da easyfork alla versione 4.5.3, e la stringa generata ha funzionato bene

  90. Daniele il said:

    Franco, come mai usi una versione così vecchia? Hai windows XP? In tal caso, poiché XP è un sistema operativo troppo vecchio e molte cose non sono più compatibili, temo che dovrai tenere la vecchia versione dello script, oppure riconvertire la riga di comando a come era prima dell’aggiornamento, aggiungendo questa stringa dopo “-c copy” (ovviamente inserendo uno spazio a destra e a sinistra):
    -bsf:a aac_adtstoasc

    La riga di comando risultante sarà quindi simile a questa:
    ffmpeg -i “URL” -c copy -bsf:a aac_adtstoasc “FILE”

  91. Franco il said:

    Windows xp no, ma uso un 7 ultimate supercharged ( è una versione cucinata=modificata).

    Il downgrade a me personalmente non crea problemi di qualche tipo, ho lasciato il post per i non 8,9 o 10 che usano notebook o tablet in ambito home e vogliono vedersi qualcosa off.

    Solo una semplice scappatoia.

    Grazie per il reply

  92. Daniele il said:

    Franco, prego. Comunque mi sembra strano che con Windows 7 non funzioni l’ultima versione di ffmpeg (v3.2) visto che io stesso uso Windows 7 Professional, e non ho problemi di alcun tipo.

  93. Mathias il said:

    Aiuto! Disperazione 🙁

    Da quel che vedo lo script è stato aggiornato due giorni fa ma… Adesso non funziona più! :'(

    Su Windows e Linux, stesso errore:

    “[mp4 @ 0x3825760] Malformed AAC bitstream detected: use the audio bitstream filter ‘aac_adtstoasc’ to fix it (‘-bsf:a aac_adtstoasc’ option with ffmpeg)
    av_interleaved_write_frame(): Operation not permitted”

    La settimana scorsa funzionava ancora benissimo sui due sistemi per me.
    Che fare?

  94. Enrico il said:

    Ciao,
    Da la scorsa domenica non riesco più a scaricare i video da Focus tv, riporto sotto i messaggi della linea di comando, mentre prima funzionava benissimo:
    H:\ffmpeg>ffmpeg -i “http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming/index/ren
    dition.m3u8?assetId=5231413586001&videoId=5231382576001” -c copy “attenborough_e
    _la_grande_barriera_corallina_stagione_1_episodio_2.mp4”
    ffmpeg version 3.1.5 Copyright (c) 2000-2016 the FFmpeg developers
    built with gcc 5.4.0 (GCC)
    configuration: –enable-gpl –enable-version3 –disable-w32threads –enable-dx
    va2 –enable-libmfx –enable-nvenc –enable-avisynth –enable-bzlib –enable-lib
    ebur128 –enable-fontconfig –enable-frei0r –enable-gnutls –enable-iconv –ena
    ble-libass –enable-libbluray –enable-libbs2b –enable-libcaca –enable-libfree
    type –enable-libgme –enable-libgsm –enable-libilbc –enable-libmodplug –enab
    le-libmp3lame –enable-libopencore-amrnb –enable-libopencore-amrwb –enable-lib
    openh264 –enable-libopenjpeg –enable-libopus –enable-librtmp –enable-libschr
    oedinger –enable-libsnappy –enable-libsoxr –enable-libspeex –enable-libtheor
    a –enable-libtwolame –enable-libvidstab –enable-libvo-amrwbenc –enable-libvo
    rbis –enable-libvpx –enable-libwavpack –enable-libwebp –enable-libx264 –ena
    ble-libx265 –enable-libxavs –enable-libxvid –enable-libzimg –enable-lzma –e
    nable-decklink –enable-zlib
    libavutil 55. 28.100 / 55. 28.100
    libavcodec 57. 48.101 / 57. 48.101
    libavformat 57. 41.100 / 57. 41.100
    libavdevice 57. 0.101 / 57. 0.101
    libavfilter 6. 47.100 / 6. 47.100
    libswscale 4. 1.100 / 4. 1.100
    libswresample 2. 1.100 / 2. 1.100
    libpostproc 54. 0.100 / 54. 0.100
    Input #0, hls,applehttp, from ‘http://c.brightcove.com/services/mobile/streaming
    /index/rendition.m3u8?assetId=5231413586001&videoId=5231382576001’:
    Duration: 00:50:02.00, start: 9.945333, bitrate: 0 kb/s
    Program 0
    Metadata:
    variant_bitrate : 0
    Stream #0:0: Video: h264 (Main) ([27][0][0][0] / 0x001B), yuv420p, 1920×1080
    [SAR 1:1 DAR 16:9], 25 fps, 25 tbr, 90k tbn, 50 tbc
    Stream #0:1: Audio: aac (LC) ([15][0][0][0] / 0x000F), 48000 Hz, stereo, flt
    p, 161 kb/s
    File ‘attenborough_e_la_grande_barriera_corallina_stagione_1_episodio_2.mp4’ alr
    eady exists. Overwrite ? [y/N]
    Not overwriting – exiting

    H:\ffmpeg>

  95. ciao io uso il tuo script senza problemi da mesi.
    ho scaricato e visto offline in fullHD decine di puntate.
    uso crome Versione 54.0.2840.99 m (64-bit)
    ffmpeg-3.0.1-win64-static
    tampermonkey 4.1.10
    da oggi quando incollo il risultato dello script sul prompt di dos mi da un errore :
    [mp4 @ 000001a315d42280] Malformed AAC bitstream detected: use the audio bitstream filter ‘aac_adtstoasc’ to fix it (‘-bsf:a aac_adtstoasc’ option with ffmpeg)
    av_interleaved_write_frame(): Operation not permitted.

    inserendo questa opzione allo script -bsf:a aac_adtstoasc’ riesco a scaricare…..
    è il mio PC ad essere storto… o hanno cambiato qualcosa su dplay ed è lo script a dover essere aggiornato???

  96. Daniele il said:

    Ripeto per tutti.
    Per funzionare correttamente, la riga di comando necessita dell’ultima versione di ffmpeg, che scaricate dal sito ufficiale qui (scaricate la verisone stabile, v3.2 o superiori):
    http://ffmpeg.zeranoe.com/builds/

    Con questa non avrete problemi.

  97. Gabriele il said:

    è buffo vedere mille problemi, quando basterebbe semplicemente scaricarsi l’ultima versione di ffmpeg. è un pò come lamentarsi del browser se non si apre bene una pagina, senza provare prima a scaricare l’ultima versione di quel browser. ma su internet purtroppo gran parte vogliono la pappa pronta, e non basta dire che è necessaria l’ultima versione di ffmep, vorrebbero magari che qualcuno gliela scaricasse per loro. scusatemi se sono stato un pò sarcastico, ma queste cose sono abbastanza ridicole

  98. Erm.. Passavo di qui per caso. Mi permetto di aggiungere una nota a titolo informativo: ci sono tante distribuzioni di linux, e ognuna ha le sue logiche.
    Per esempio quella che uso io (Gentoo linux, che tecnicamente è una meta-distribuzione) mette a disposizione gli aggiornamenti solo dopo un periodo di test per verificarne la stabilità, quindi i pacchetti disponibili al download regolare possono essere un po’ datati.
    E’ possibile forzare un aggiornamento all’ultima versione ma a proprio rischio.
    La versione considerata stabile di ffmpg attualmente disponibile è la 2.8.6, tutte le altre sono considerate come non-stabili per tutta una serie di bug in fase di verifica/correzione.
    Ad oggi 15/12/2016 le versioni 2.8.9, 2.810 e 3.2 sono state marcate come stabili da una settimana e sono in attesa di essere inserite nel repository ufficiale per gli aggiornamenti.
    https://packages.gentoo.org/packages/media-video/ffmpeg

    Comunque lo script a me funziona, devo solo aggiungere un opzione per acc, ma ffmpg mi dice in automatico cosa aggiungere. Devo solo verificare cosa mi avrà scaricato alla fine e se sarà un video riproducibile… (stà ancora lavorando… 😛 ) Teoricamente dovrebbe riprodurlo in parte anche se non ha finito di scaricarlo, ma forse dipende dal tipo di formato/compressione…? boh.. : /

  99. Daniele il said:

    Allora, per risolvere il tuo problema, il metodo più veloce è non usare l’ffmpeg installato, ma una versione statica più recente. Scarica l’ultima versione stabile da qui:
    https://www.johnvansickle.com/ffmpeg/

    Una volta fatto, decomprimi l’archivio, e aprendo il terminale nella cartella decompressa (quella con l’eseguibile ‘ffmpeg’), potrai eseguire ogni riga di comando, che ti salverà dentro tale cartella i risultati.

    Un’accortezza però: per usare quell’eseguibile e non quello installato, devi anteporre ‘./’ (senza virgolette) alla riga di comando, che così saprà di dover usare l’eseguibile della cartella. La riga di comando completa sarà quindi:
    ./ffmpeg -i “URL” -c copy “FILE”

    Per rispondere poi alla tua ultima domanda, dalle ultime versioni di ffmpeg, il download è sempre fatto in modo incrementale, quindi chiudendo ffmpeg in qualsiasi momento durante il processo, il file risultate sarà comunque perfettamente riproducibile, e si fermerà al punto a cui si era arrivati per il download.

  100. Intanto grazie della risposta (e anche dello script ovviamente). : )
    Il primo tentativo di download è andato a buon fine anche con la v2.8.6, video e audio sono ok, quindi direi che fortunatamente non ho bisogno di scaricare altro, mi basta aggiungere a mano l’opzione per la compressione audio (ma se tanto devo in ogni caso lavorare di linea di comando, un’opzione in più o in meno poco mi cambia 😛 ). E comunque dovrò pasticciare un po’ con le opzioni, il manuale di ffmpg, e fare qualche prova per capire cosa mi conviene scaricare (sai, per la risoluzione, oppure se è meglio la conversione fatta direttamente in fase di download o in secondo tempo a file scaricato, ecc…). Ma per ‘ste cose mi arrangio.
    Grazie ancoraa! Ciao! : )

  101. Enrico il said:

    Ciao Daniele, scusa, ma è giusto che nella linea di comando da copiare sotto il video non mi appaia più il comando: -bsf:a aac_adtstoasc ?
    Se non lo aggiungo manualmente alla riga di comando di ffmpeg lo script non funziona.
    Il comando mi sembra che sia cominciato a mancare quando l’ho tolto dalla riga di comando per fare una prova, quella volta ha funzionato lo stesso. Ho provato ha disintallare temper monkey e reinstallarlo poi ho reinstallato lo script, ma manca sempre il comando : -bsf:a aac_adtstoasc

    ora provo ad aggiornare ffmpeg

  102. Gabriele il said:

    evidentemente risulta molto difficile fare il download di ffmpeg, oppure una volta fatto, tipo 4 o 5 mesi fà, non lo si vuole più rifare.
    boh stò quasi pensando che non dovevo notificare il fatto che aggiungere quella stringa di filtro audio non era più necessaria…

  103. Daniele il said:

    Buoni, buoni, non è il caso di agitarsi!
    Gabriele, apprezzo molto i consigli di tutti, anche perché io non ho molto tempo per stare dietro agli aggiornamenti di ffmpeg.
    Per gli altri, comunque, prima di commentare, è utile leggere i commenti precedenti, così da evitare di fare domande già poste e risolte.
    Detto questo, ripeto ancora, è necessario aggiornare ffmpeg all’ultima versione disponibile per far funzionare le righe di comando propote dallo script.

  104. Innanzitutto grazie ancora Daniele per il tuo lavoro, ho provato a reinstallare su Linux Ffmpeg seguendo le iscrizioni da te riportate nella tua guida in questo sito, ma mi viene scritto che è presente già l’ultima versione (7:2.8.8-0ubuntu0.16.04.1), ma non mi funziona più lo script da qualche giorno.

  105. Daniele il said:

    La guida che ho scritto un paio di commenti fa non è per un installazione. Tu scarichi la vversione “portatile” di ffmpeg in una cartella, e poi la esegui aprendo il terminale nella cartella ed eseguendo la riga di comando, anteponendo ‘./’ per indicare di usare quella versione e non quella installata.

    Puoiu anche fare un file .sh (simile al .bat di windows), dove inserisci la riga di comando (sempre anteponendo ‘./’) e poi lo esegui. Pre rendere il file eseguibile, devi andare sulle sue proprietà e seleare l’opzione “permetti esecuzione come programma”.

  106. buongiorno! 🙂

    anche io ho avuto il problema con il filtro ‘aac_adtstoasc’ che si presenta con la nuova versione dello script (4.5.4) …

    ma -PRIMA- che il “troll” di turno inizi ad urlare “AGGIORNA FFMPEG!1!11!!” statemi a sentire…

    l’ultimo FFMPEG compatibile con Windows XP è la ffmpeg-20160227-git-5156578-win32-static ma anche utilizzando questa versione si presenta lo stesso l’errore di “Malformed AAC bitstream”…

    le versioni successive di FFMPEG -NON- funzionano su Windows XP (cioé, per capirci, non si eseguono proprio!)…

    (di nuovo… l’eventuale “troll” che avesse voglia di uscirsene con “MA ANCORA USI WINDOWS XP!?!?” può cordialmente andare a sintonizzarsi su Canale5 quando fanno Uomini e Donne con Maria De Filippi e rimanerci tutta la vita)

    il motivo per cui scrivo questo messaggio è solo per portare alla vostra attenzione il problema di chi ha ancora vecchi computer e li usa (felicemente!) con sistemi operativi obsoleti…

    al momento ho risolto il problema andando su GreasyFork e reinstallando dalla “history” la versione 4.5.3 dello script… non ho idea quanto possa durare una soluzione di questo tipo visto che i siti web vengono spesso modificati ed è quindi probabile che presto la versione 4.5.3 non sia più in grado di funzionare…

    nel caso in cui si rendesse obbligatorio il passaggio all’ultima versione dello script, sarà sufficiente aggiungere lo switch ‘-bsf:a aac_adtstoasc’ alla linea di comando? …oppure ci sono altri accorgimenti da tenere in conto?

    un grazie a Daniele
    per il mitico script DPlay Download,
    Luca

  107. Gabriele il said:

    forse era più semplice dire: io uso windows xp e con questo sistema operativo non posso usare le ultime versioni di ffmpeg. l’ultima versione di ffmpeg compatibile con windows xp non mi permette di usare quest’ultima versione dello script, dove è stata rimossa questa parte di codice.
    come posso risolvere?
    a proposito… a che ora fanno uomini e donne?

  108. Enrico il said:

    Si Daniele, ho fatto quanto mi hai scritto e adesso funziona perfettamente.

    Grazie ancora di tutto
    Enrico

  109. per Gabriele:
    MA INSOMMA!!?!? PERCHE’ NON TI SCARICHI L’ULTIMA VERSIONE DELLA GUIDA TV PRIMA DI POSTARE!!1!1! :-O :-O
    ahahahahah 😀 😀

    (scusa Daniele… 😛 non ho saputo resistere! 😛 😛 )

    continuando a “studiare” possibili soluzioni per usare lo script DPlay Download su Windows XP ho testato alcune “build” alternative di FFMPEG…

    le build alternative più utilizzate per Windows XP sembrano quelle di Rogerdpack scaricabili all’indirizzo https://sourceforge.net/projects/ffmpegwindowsbi/

    però, nonostante l’autore si sia impegnato a rilasciare nuove versioni in contemporanea a quelle di Zeranoe, l’ultima versione disponibile è rimasta
    la 3.1.2 del 12-agosto-2016 (gt4275b27)
    che (indovinate?) nonostante sia abbastanza recente non è compatibile con il nuovo script DPlay Download 4.5.4…

    proprio quando stavo per mollare l’osso
    rovistando ulteriormente sono riuscito a trovare un’altra “build” (tra l’altro di Sherpya, un utente italiano! 😀 ) che, con il numero di versione git-N-82759-g1f5630a, consente di usare la linea di comando creata dall’ultimo script DPlay Download senza produrre l’errore “Malformed AAC bitstream”…

    l’eseguibile in questione è scaricabile da
    https://sourceforge.net/projects/mplayer-win32/files/FFmpeg/

    spero che queste mie ricerche
    possano essere utili anche a qualcun altro! 🙂

    grazie a tutti
    e buon streaming (anche su XP! 😀 )
    Luca

  110. Ciao Daniele, grazie mille fino a poco tempo fa funzionava tutto alla grande, con gli episodi vecchi funziona ancora, ma con i nuovi episodi quando lancio il .bat vedo una scritta rossa poi download termina, mi crea il file ma praticamente vuoto con la prima immagine,
    non so se è cambiato qualcosa nei server, sai aiutarmi?

  111. Daniele il said:

    Luca, grazie mille per la tua soluzione al problema.
    Nadia, hai provato ad aggiornare ffmpeg? Se provi e non funziona, posta l’url del video e la riga di comando che ti genera.

  112. Marisa il said:

    Ciao Daniele,
    grazie per il post,è l’ unico nel suo genere,mentre i post su come scaricare video da YouTube abbondano,su Dplay non c’è quasi nulla di analogo a parte il tuo post, tuttavia risulta abbastanza tecnico per chi come me è piuttosto a digiuno di nozioni di programmazione,so che agli occhi di un esperto di informatica i miei interrogativi sembreranno piuttosto ridicoli, eppure io ci provo ad esporre il mio problema,confidando nel buon cuore degli esperti.
    Vorrei scaricare questo video qui http://it.dplay.com/imagine-roberto-saviano-racconta-il-2016/stagione-1-live-completo/ sul mio tablet che ha un sistema operativo android, come ho scoperto per prove ed errori prima di approdare al tuo post, i link Dplay non forniscono un link utile al download, e se provo ad inserirlo così com’è in una qualunque app per il download ovviamente non ottengo il risultato desiderato e anche inserendolo in uno degli URL extractor non capendo un granché di linguaggio di programmazione non riesco a determinare qual’è la stringa utile da fornire alla app per permetterle di downloadare il video.
    Qualcuno sa darmi le dritte giuste fruibili anche per una tardona piuttosto ignorante in materia?
    Grazie mille

  113. Daniele il said:

    Marisa, per quel che sò non esiste un modo per scaricarlo con Android (di solito uso poco i dispositivi mobili).
    Per genere la riga di comando da usare per scaricare devi installare prima un gestore di script per il browser (es: Greasemonkey per Firefox) e poi il mio script (dal bottone nel post).
    Per il download hai bisogno di ffmpeg, che però è solo per dispositivi fissi. L’unico modo sarebbe trovare un’app per android che scarica gli M3U8, ma non sò se esista.

  114. Sandro Monti il said:

    Ciao Daniele per i video della 4a stagione lo script sembra non funzionare più….

  115. Daniele il said:

    Sandro, devi indicarmi esattamente il/i video di cui parli, altrimenti non posso far nulla

  116. Sandro Monti il said:

    Perdona Daniele era ffmpeg che non era aggiornato, tutto okk e grazie per il tuo lavoro.

  117. roberto il said:

    mi va in errore:
    “malformed aac bitstream detected use the audio bitstream filter ‘aac_adtstoasc'”

    sbaglio qualche procedura?

    grazie

  118. Daniele il said:

    Andrea, quel tipo di video ancora non è supportato, ma forse lo sarà in futuro.
    roberto, devi aggiornare ffmpeg all’ultima versione.

  119. Salve Daniele, non sono un nerd, ma trovo difficoltà ad applicare la procedura per i download.
    Scarico lo script lo vedo in Tampermonkey e poi non capisco più che fare. Lo script è lunghissimo. Come va usato questo script? Rappresenta la famosa riga di comando? Dubito. Quando tu parli di quella mostra effettivamente solo una riga. E allora? Che me ne faccio dello script? Copio e incollo dove? Da nessuna parte? Lì mi impappino. Come viene usato nello script il link da cui scaricare? Ho capito che c’è da mettere qualcosa nella cartella di ffmpeg, ma non mi è chiaro che cosa, sebbene io sappia lavorare in cmd. Insomma come vedi non ho chiare alcune (molte) cose.
    Ti ringrazio per l’attenzione.

  120. Daniele il said:

    Luca, una l’ha detta giusta: lo script non si incolla da nessuna parte!
    Dopo averlo installato (premendo installa su greasyfork avendo tampermonkey installato), è sufficiente andare su un video di dplay, poiché lo script è già installato e configurato.
    A questo punto apparirà un box sotto al video (come nello screen nell’articolo), tu pigi su salva e appare un’altro box con la riga di comando da incollare sul terminale (ovviamente posizionato nella cartella che contiene ffmpeg).
    Inoltre, se vuoi una diversa qualità, puoi selezioal menù a tendina del box della riga di comando.

  121. Grazie Daniele. Download completato. Procedura appresa. A mio avviso sarebbe più chiaro capirla se tu nel testo esplicativo specificassi qualcosa in più. Ti metto qui tra virgolette il possibile testo che , per esempio a me, avrebbe fatto capire meglio.
    “Per ovviare a questa mancanza, ho creato uno script che, una volta installato seguendo le indicazioni che trovate qui sotto, produce ogni volta che apriamo un contenuto su Dplay la possibilità di salvarlo copiando una riga di comando che si crea automaticamente sullo schermo ( eccola all’interno del box verde nell’immagine). Essa ha tutti i dati necessari per indirizzare il successivo download del vostro contenuto. (se non l’avete già fatto,vedere quindi il link su come procedere per il download)”.
    Poi ho visto come procede il download che mi sembra di capire sia (e non possa non esserlo) in tempo reale. La finestra dos deve rimanere aperta o il tutto funzionerebbe comunque in background? Non ho fatto la prova.
    Grazie di nuovo!

  122. Danilo il said:

    Adesso ( febbraio 2017) questo metodo per scaricare da Dplay non funziona più.
    Che c’è da modificare / aggiornare ?
    Grazie

  123. Daniele il said:

    Luca, grazie dei consigli per l’articolo! La finestra DOS deve restare ovviamente aperta, altrimenti si blocca l’operazione; l’unica cosa che puoi fare è minimizzarla nella barra delle applicazioni.

    Danilo, lo script funziona perfettamente a quanto vedo. Hai aggiornato fffmpeg e lo script all’ultima versione disponibile? Se è così, dammi un link di esempio di un video dove lo script non funziona.

  124. Luca il said:

    ciao Daniele!
    hai visto il “re-styling” del sito it.dplay.com?

    a quando pare il tuo script non “si raccapezza”
    con il nuovo layout della pagina… 🙁

    potresti darci un’occhiata?

    grazie!
    Luca

  125. Alessandro il said:

    Ciao Daniele,
    prima di tutto volevo ringraziarti per l’ottimo script.
    Ti scrivo perchè nella giornata di oggi ho visto che il sito DPlay si è aggiornato nella grafica e il tuo script non funziona più.
    Hai qualche consiglio per farlo funzionare nuovamente?
    Ti ringrazio nuovamente.

  126. Salve Daniele,
    DPlay ha subito un aggiornamento grafico e il tuo script non funziona più.
    C’è qualche aggiornamento disponibile?

    Grazie

  127. Daniele il said:

    Allora ragazzi, calma!
    Per prima cosa, causa motivi di impegni e tecnici, non posso approvare subito i vostri commenti, ma vi assicuro che quando li mandate li leggo, e appena posso li faccio visulizzare.
    Appena avrò tempo, causa sempre impegni, vedrò di rimettermi a lavorare sullo script.
    Chiedo solo un po di pazienza.

    Grazie mille a tutti.

  128. Ciao Daniele,
    da tempo sto usando il tuo script e volevo porti una domanada su di esso.
    Dove va a prendere il link del flusso?
    Non è visualizzabile con “ispeziona elemento” della pagina web?

    Grazie per la disponibiltà.

  129. Gian lorenzo molinari il said:

    DPlay ha subito un aggiornamento grafico e il tuo script non funziona più.
    C’è qualche aggiornamento disponibile?

  130. Gabriele il said:

    scusatemi per il doppio post, ma vorrei specificare che non centro nulla con l’autore del suddetto addon, e, rivolgendomi a Daniele, mi scuso in anticipo se eventualmente ho fatto cosa sgradita, pubblicizzando senza volere questa mia ricerca. grazie in ogni caso per il tuo tempo dedicato a questo script, il quale resta senza dubbio il mio favorito per questo scopo. l’unico valore aggiunto dell’addon è che si può usare su molti altri siti.

  131. Daniele il said:

    Gian lorenzo, ripeto che non ci sono update. Un po’ di pazienza, sù.
    Gabriele, sì conosco l’estensione, e ognuno è libero di usare che vuole, anche se per Dplay il mio script offre più funzioni.

  132. Daniele il said:

    Inserita la versione aggiornata per il nuovo sito.
    – Visto l’attuale sistema, ora tutti i video ondemand (esclusi quindi per ora i live) dovrebbero essere supportati.
    – Ora la qualità è inserita anche nel nome del file.
    – I flussi ora sono generati al momento della richiesta, quindi non posso garantire sulla loro durata (in quanto potrebbero scadere).

  133. daniele il said:

    scusate, a me adesso si crea il solito pulsante salva come prima ma quando vado a premere non si crea la finestra con le opzioni e la stringa di comando per scaricare il video. aiuto, vi prego.

    ho provato e riprovato ma purtroppo su Google chrome il pulsante compare ma quando lo premo la finestra con il link non si apre. su firefox sta invece funzionando per adesso. peccato che non ci sia più l’opzione dei video a 768×432: era comoda per avere un video che non pesasse troppo ma avesse anche una buona grandezza di formato. però adesso è un problema minore.
    è possibile ricontrollare lo script per Google chrome? sono io che ho sbagliato qualcosa o non funziona in generale?

  134. Gabriele il said:

    ottimo. un sentito ringraziamento a Daniele per lo sviluppo dello script. posso adesso disinstallare l’addon di prima 🙂

  135. Daniele il said:

    Corretto lo script.
    Ora dovrebbe funzionare bene anche con Tampermonkey.

  136. daniele il said:

    perfetto! adesso funziona anche su chrome. immensamente grazie. sei un mito.

  137. Buddy il said:

    Ringrazio Daniele per il lavoro svolto in così breve tempo 🙂
    Chiedo: la stringa, come posso adattarla a xp? con la versione precedente si sostituiva -c copy con -c copy -bsf:a aac_adtstoasc

  138. Daniele il said:

    Buddy, sì per versioni precedenti (prima della 3.0) di ffmpeg basta aggiungere -bsf:a aac_adtstoasc.

  139. Buddy il said:

    ecco, ho provato, ma:
    Kaspersky mi blocca. Impossibile garantire l’autenticità del dominio specificato a cui viene stabilita la connessione crittografata (URL: dplay.akamaized.net) – cliccando su continua mi da la stringa
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_161989B_DPLAY_ITALY/hls/EHD_161989B_DPLAY_ITALY-master.m3u8?hdnts=st=1488627243~exp=1488713643~acl=/*~hmac=9cd51a396f6ae17e80c49a0e2fb4e39258355db6b0ffdbda4933b6492cb315ae” -c copy -map 0:4 -map 0:5 “sos_soccorso_estremo_stagione_2_episodio_10_960x540.mp4”
    che aggiungendo la riga mi diventa
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_161989B_DPLAY_ITALY/hls/EHD_161989B_DPLAY_ITALY-master.m3u8?hdnts=st=1488627243~exp=1488713643~acl=/*~hmac=9cd51a396f6ae17e80c49a0e2fb4e39258355db6b0ffdbda4933b6492cb315ae” -c copy -bsf:a aac_adtstoasc -map 0:4 -map 0:5 “sos_soccorso_estremo_stagione_2_episodio_10_960x540.mp4”
    ma ffmpeg mi rilascia questo errore:
    [https @ 00b24c60] HTTP error 403 Forbidden
    https://dplayit.akamaized.net/EHD_161989B_DPLAY_ITALY/hls/EHD_161989B_DPLAY_ITAL
    Y-master.m3u8?hdnts=st=1488627243~exp=1488713643~acl=/*~hmac=9cd51a396f6ae17e80c
    49a0e2fb4e39258355db6b0ffdbda4933b6492cb315ae: Input/output error
    chiedo scusa per il tutto, ma cercavo di essere + chiaro possibile… come posso rimediare?

  140. Daniele il said:

    Buddy, penso che tui debba mettere il dominio “dplay.akamaized.net” fra le eccezioni dell’anitivirus, se ti da questo problema, poiché a me i flussi che hai scritto funzionano perfettamente.

  141. Luca il said:

    Una curiosità con la precedente versione del sito e del tuo script i video erano a 25 fps, ora mi sono accorto che con la nuova versione del sito e del tuo script mi ritrovo video a 30 fps. E’ normale? Anche a voi risultano da 30 fps? C’è un modo per scaricarli a 25 fps? Grazie mille!

  142. Daniele il said:

    Luca, semplicemente è ffmpeg che li forniece a 30 fps. Sinceramente non sò se si possa convertire in 25 fps senza perdita di qualità.

  143. Gabriele il said:

    sono a 30 fps perchè su dplay sono a 30 fps. hanno cambiato modo di encoding, se ci fate caso adesso un filmato da 42-43 minuti pesa circa un giga, prima era circa un giga e mezzo. hanno aumentato i fps, cosa molto buona, ma hanno diminuitò la qualità generale del filmato. almeno però fanno l’encoding in 2 passate.
    per chi dovesse interessare e restare utile, vorrei condividere una modifica del registro per avere col tasto destro del mouse una nuova voce (Prompt CMD), che vi consente di aprire il prompt dei comandi direttamente dalla cartella che vi serve, cioè in pratica quella dove è contenuto ffmpeg. basta copiare il testo seguente, incollarlo in un file di testo vuoto e salvare come file con estensione .reg. una volta salvato, bisogna fare doppio clic e confermare.
    Windows Registry Editor Version 5.00

    [HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\shell\Prompt CMD]
    @=”Prompt CMD”
    “Icon”=”\”C:\\Windows\\System32\\cmd.exe\””
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Background\shell\Prompt CMD\command]
    @=”cmd.exe /s /k pushd \”%V\””
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\Prompt CMD]
    @=”Prompt CMD”
    “Icon”=”\”C:\\Windows\\System32\\cmd.exe\””
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\shell\Prompt CMD\command]
    @=”cmd.exe /s /k pushd \”%1\””
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Drive\shell\Prompt CMD]
    @=”Prompt CMD”
    “Icon”=”\”C:\\Windows\\System32\\cmd.exe\””
    [HKEY_CLASSES_ROOT\Drive\shell\Prompt CMD\command]
    @=”cmd.exe /s /k pushd \”%1\””

  144. Gabriele il said:

    piccola precisazione del post precedente, non sò per quale motivo sul sito vengono sostituite le virgolette doppie, per far funzionare il file dovete sostituire ” con le doppie virgolette sopra il taso 2 (shift+2)

  145. amdfx il said:

    io scarico il video ma quando lo riproduco mi va a scatti ? che devo fare ?

  146. Gian il said:

    Scusa il disturbo , ma questo link dopo un pò non me lo fà più scaricare …..
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/crozza/hls/EHD~159995D.m3u8?hdnts=st=1488735329~exp=1488821729~acl=/*~hmac=ecae542fc080f608f3e38ac2beffad1638eb6e0b45e153e00e85af0696d8ec37” -c copy -map 0:4 -map 0:5 “fratelli_di_crozza_episodio_1_960x540.mp4”
    E’ corrotto o c’è qualcosa che non và nel mio sistema?
    Grazie 1000

  147. Buddy il said:

    Niente da fare… provato su + macchine xp, escludento l’antivirus, provato su w7 sempre escludendo l’antivirus, provato su una macchina virtuale w7 senza antivirus, nulla… sempre quell’errore input/output…
    Peccato, andava alla grande, ma so che non è il tuo script, ma a sapere che diamine è… invidio chi è riuscito 🙂

  148. Paola il said:

    Ciao, ho dei problemi a scaricare la puntata di fratelli di Crozza. Mi da il seguente errore:
    [mp4 @ 0000000004ce47e0] Malformed AAC bitstream detected: use the audio bitstream filter ‘aac_adtstoasc’ to fix it (‘-bsf:a aac_adtstoasc’ option with ffmpeg)
    av_interleaved_write_frame(): Operation not permitted
    frame= 13 fps=0.0 q=-1.0 Lsize= 9kB time=00:00:00.33 bitrate= 217.1kbits/s speed=66.5x
    video:8kB audio:0kB subtitle:0kB other streams:0kB global headers:0kB muxing overhead: 4.265130%
    Conversion failed!
    Mi aiuti dicendomi cosa sbaglio? Non sono molto esperta, grazie

  149. Daniele il said:

    amdfx, dovresti dirmi il video a cui tiriferisci
    Gian, la riga di comando che hai postato funziona benissimo
    Buddy, putroppo, non sò proprio come aiutarti
    Paola, come dice anche l’output che hai postato (e gli innumerevoli commenti precedenti) per risolvere il problema devi aggiornare la tua versione di ffmpeg

  150. amdfx il said:

    ciao daniele tutti i video mi vanno a microscatti da quando hanno aggiornato il sito sia antichi misteri che nazismo dal tramonto all alba ho provato in tutti i modi sia con firefox e chrome , peccato 🙁

  151. amdfx il said:

    Daniele ho risolto era l antivirus che mi rallentava il rip , avendo un vecchio e lento pc basta poco per mandarlo in crisi ,disabilitando l antivirus funziona alla grande grazieeeeeeeeeeee !!!

  152. Daniele il said:

    Davide, attualmente le playlist e i live non sono supportati. Appena ho tempo verò se è possibile aggiungere il supporto.

  153. Gabriele il said:

    con l’addon che dicevo prima, riesco a fare il download di quella playlist

  154. Paola il said:

    Grazie Daniele e scusami il pasticcio, davvero sono stordita ma non avevo compreso fosse lo stesso problema! 🙂

  155. Risolto dopo qualche gg me lo ha lasciato scaricare l’episodio di crozza vai a sapere… lo segnalo, la cosa potrebbe verificarsi anche ad altri ….. magari aspettando qualche gg si risolve

  156. Antonio il said:

    Ciao Daniele e grazie per la tua professionalità. Sono di nuovo qui xche visto il cambio grafico del sito non riesco piu a scaricare. Script installato e funzionante pero quando copio e incollo in Bin il link con aggiunto -bsf:a aac_adtstoasc parte per un istante in msdos poi nulla. Questo è la schermata in msdos:
    C:\Documents and Settings\………………….\dplay\ffmpeg-xp\bin>ffmpeg -i “https:
    //dplayit.akamaized.net/EHD_948307J_DPLAY_ITALY/EHD_948307J_DPLAY_ITALY-master.m
    3u8?hdnts=st=1488788149~exp=1488874549~acl=/*~hmac=da3a50b62b7d41b8f6fdc318e7737
    52a6ee905f46a2226138c149809ac6b0b33” -c copy -bsf:a aac_adtstoasc -map 0:8 -map
    0:9 “ed_stafford_duro_a_morire_ruanda_1920x1080.mp4”
    ffmpeg version N-54499-g63d7684 Copyright (c) 2000-2013 the FFmpeg developers
    built on Jul 6 2013 10:32:51 with gcc 4.7.3 (GCC)
    configuration: –disable-static –enable-shared –enable-gpl –enable-version3
    –disable-w32threads –enable-avisynth –enable-bzlib –enable-fontconfig –ena
    ble-frei0r –enable-gnutls –enable-iconv –enable-libass –enable-libbluray –e
    nable-libcaca –enable-libfreetype –enable-libgsm –enable-libilbc –enable-lib
    modplug –enable-libmp3lame –enable-libopencore-amrnb –enable-libopencore-amrw
    b –enable-libopenjpeg –enable-libopus –enable-librtmp –enable-libschroedinge
    r –enable-libsoxr –enable-libspeex –enable-libtheora –enable-libtwolame –en
    able-libvo-aacenc –enable-libvo-amrwbenc –enable-libvorbis –enable-libvpx –e
    nable-libx264 –enable-libxavs –enable-libxvid –enable-zlib
    libavutil 52. 38.100 / 52. 38.100
    libavcodec 55. 18.102 / 55. 18.102
    libavformat 55. 11.101 / 55. 11.101
    libavdevice 55. 2.100 / 55. 2.100
    libavfilter 3. 78.102 / 3. 78.102
    libswscale 2. 3.100 / 2. 3.100
    libswresample 0. 17.102 / 0. 17.102
    libpostproc 52. 3.100 / 52. 3.100
    Volevo provare a scaricare di nuovo ffmpeg ma non capisco, cliccando sul pulsante per download xp, quale versione devo installare cioè clicco sull’ultima ma mi scarica una cartella in cui non c’è Bin. Grazie e scusami.

  157. Daniele il said:

    Antonio, per scaricare l’ultima versione di fffmpeg per XP, devi entrare nell’ultima cartella in alto, e scaricare il file x86. Per esempio ora l’ultima versione disponibile è questa:
    https://sourceforge.net/projects/mplayer-win32/files/FFmpeg/git-N-82759-g1f5630a/

    Entrando in questa cartella, devi scaricare il file: FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z

    A questo punto devi estrarlo (usando 7z o WinRAR), e dentro troverai (senza cartella bin) direttamente l’eseguibile ‘ffmpeg.exe’

    Ho comunque aggiornato la guida, che forse su questo punto era poco chiara.

  158. Antonio il said:

    perfetto funziona..GRANDE e senza dover inserire “-bsf:a aac_adtstoasc”
    Grazieeeeee 😉

  159. smanettino1 il said:

    ciao grazie di tutto funziona.
    Gentilmente per poter scaricare una puntata della serie è possibile aggiungere tipo:

    Affari a quattro ruote S.12 E.11 – Panda.mp4 ?

    grazie mille

  160. Angelo il said:

    Ciao Daniele, ho problemi a scaricare video, ci sono aggiornamenti che devo fare ho Windows XP … ho visto il sito di Dplay aggiornato … io faccio tutto come sempre ma appena avvio il file bat mi si apre il dos ma poi si chiude subbito dopo
    la cosa strana è anche il fatto che sono andato a scaricare l’ultima versione di ffmpeg per XP come hai segnalato qui sopra ma aprendo con winrar non vedo nessun file eseguibile!

    questo è il link che cerco di scaricare:
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_165491B_DPLAY_ITALY_SWOM/hls/EHD_165491B_DPLAY_ITALY_SWOM-master.m3u8?hdnts=st=1489439704~exp=1489526104~acl=/*~hmac=0ac4662a2f77d91ad60199c1c9704e0b44f44050223cda1df498d8d471e35453” -c copy -map 0:4 -map 0:5 “Nazismo:_dal_tramonto_all_alba_-_S1_E4_-_Episodio_4_960x540.mp4

    ho aggiunto anche la stringa:
    -bsf:a aac_adtstoasc
    in questo modo:
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_165491B_DPLAY_ITALY_SWOM/hls/EHD_165491B_DPLAY_ITALY_SWOM-master.m3u8?hdnts=st=1489439704~exp=1489526104~acl=/*~hmac=0ac4662a2f77d91ad60199c1c9704e0b44f44050223cda1df498d8d471e35453” -c copy -bsf:a aac_adtstoasc -map 0:4 -map 0:5 “Nazismo:_dal_tramonto_all_alba_-_S1_E4_-_Episodio_4_960x540.mp4

    ma niente da fare

    ho trovato anche il file che dicevi tu per windows cioè questo:
    FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z
    ma una volta che clicco fle bat si chiude subito senza scaricare nulla 🙁

  161. Buddy il said:

    Grazie al problema di Antonio e le indicazioni cruciali (per me) su quale FFmpeg scaricare fornite da Daniele, funziona tutto alla grande 🙂 Grazie Grazie Grazie 🙂

  162. Daniele il said:

    Angelo, hai fatto bene ad aggiungere “-bsf:a aac_adtstoasc” e a scaricare “FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z”. Il fatto che non ti funzionava era dovuto ad un difetto nello script sul nome del file. Con l’ultima versione (5.0.4) ora dovrebbe andare benissimo.

  163. Angelo il said:

    Ciao Daniele … si si va perfetto adesso wow!! adesso va tutto liscio come l’olio, ti ringrazio!! …ho aggiornato lo script e adesso e tutto più semplice, si esatto sono con questo FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z … … è una cosa molto comoda Dplay ci sono un sacco di programmi interessanti di ogni genere … grazie al tuo metodo … magari se un giorno potresti sperimentare di portare la diretta di tv8 e Focus su vlc sarebbe il massimo … ciao 😉

  164. Angelo il said:

    PS Volevo aggiungere una cosa magari potrebbe essere utile per altri, quando ho scaricato questo: FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z … io personalmente non lo vedevo aprendolo con Winrar era proprio fantasma, ma scaricando 7z l’ho visto subito!

  165. Gabriele il said:

    @ Angelo non vorrei risultare inopportuno, ma io aprendo con winrar quell’archivio (FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z), il file ffmpeg.exe lo visualizzo correttamente e riesco a farne l’estrazione senza nessun problema.

    p.s.: per le dirette streaming che dicevi prima, si può usare l’addon che descrivevo pochi messaggi indietro

  166. Alessandro il said:

    Ciao a tutti,
    avete notato anche voi che da quando il sito DPlay si è aggiornato i video vanno a microscatti?

  167. smanettino1 il said:

    grazie daniele sei un grande, ora li posso dare in pasto allo Scraper di “themoviedb.org” e catalogarli ehehe 😀

  168. Angelo il said:

    @Gabriele quello era quello che era successo a me cioè con Winrar non vedevo nessun file ma con 7z invece lo vedevo, magari qualcuno potrebbe avere il mio stesso problema e sa che con l’altro lo vede … siceramente non ho idea perche non lo vedevo con Winrar ma non lo vedevo lol

    Per l’addon delle dirette ho scaricato l’addon che avevi detto, su la8 mi da questo link:
    http://skyanywhere-i.akamaihd.net/hls/live/229116/mtv8sdlive/stream2/streamPlaylist.m3u8
    ma non lo posso utilizzare da nessuna parte ne con vlc ne con ffmpeg … non me li da attivi ne funzionanti, devo fare forse qualcos’altro? … ho cercato di leggere i commenti precedenti ma sono parecchi
    Grazie molte comunque dell’attenzione Gabriele

  169. Gabriele il said:

    hanno messo i video a 30 fps, ma mi sono accorto che non sono 30 fps reali, per farla breve è come se prendessero un video a 25 fps e nell’encoding duplicano qualche frame per farlo diventare a 30. non sanno fare un semplice encoding video, se prendi un banalissimo encoder free e lo fai usare ad un ragazzino, credo che saprebbe fare molto di meglio

  170. Angelo il said:

    Ciao Daniele ho notato che con questa versione che ci hai indicato:
    FFmpeg-x86-N-82759-g1f5630a.7z
    scarica i video tranquillamente senza l’aggiunta della stringa aggiuntiva su copy:
    -bsf:a aac_adtstoasc
    ottimo!

  171. amdfx il said:

    daniele la puntata numero 9 di antichi misteri non la scarica si chiude la finestra 🙁

  172. Gabriele il said:

    credo che il problema stia nel sistema di rinomina file. il risultato dello script dà come output -c copy -map 0:8 -map 0:9 “Antichi_misteri_-_16/03/2017_Disponbile_altri_28_Giorni_-_Episodio_9_1920x1080.mp4”
    i nomi file in windows non possono avere determinati caratteri speciali. se infatti cambi nome manualmente, funziona

  173. Daniele il said:

    Ho aggiornato lo script.
    Ora il titolo è generato correttamente, e ho aggiunto il supporto alle playlist.

  174. Angelo il said:

    Scusate ma nel sito Dplay i video vanno a microscatti a tutti? oppure solo per chi ha Windows Xp o cose del genere? … è mai possibile che per vederli correttamente bisogna solo scaricarli, nel sito ci fosse un video che si vede in maniera fluida e corretta!!

  175. Gabriele il said:

    i video scaricati sono la copia esatta di come si trovano online. se scaricandoli non noti questi “microscattti”, allora il problema potrebbe essere il browser che non supporta correttamente l’accelerazione hardware per la decodifica del filmato. bisogna quindi valutare anche l’hardware del pc in uso, cioè in maggior luogo scheda grafica e cpu. considera che se ancora usi windows xp, chrome ha ormai da tempo abbandonato il supporto a questo sistema operativo e firefox ha fatto lo stesso con l’ultima versione , la 52. internet explorer non lo considero nemmeno. io al tuo posto considererei bene ormai di cambiare sistema operativo.

  176. Angelo il said:

    Ok grazie Gabriele, diciamo che preferisco guardarli da Pc ed una volta scaricati li vedo perfettamente, si infatti ho problema esattamente di quello che hai detto con alcuni siti, alcuni non me li supporta proprio … pazienza!

  177. renato il said:

    Veramente molte grazie per questo script e per mantenerlo sempre aggiornato. Davvero utilissimo!

  178. Alberto il said:

    ciao, grazie per il tuo utile lavoro, ho un problema: con PC win 10, dopo aver installato ultimo “DPlay Download Script”, apro ultima versione di VLC, vado in APRI MEDIA e poi incolloURL di rete:
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_168006B_DPLAY_ITALY_SWOM/hls/EHD_168006B_DPLAY_ITALY_SWOM.m3u8?hdnts=st=1490514409~exp=1490600809~acl=/*~hmac=d2337825a9be03c98313419779ffde6089fbc7982540ffa027ee10d5db1450c6” -c copy -map 0:8 -map 0:9 “I_conquistatori_della_natura_-_S1_E2_-_stagione_1_episodio_2_(1920×1080).mp4”
    CLIKKO SU RIPRODUCI, MA MI ESCE QUANTO SOTTO:

    L’ingresso non può essere aperto:
    VLC non è in grado di aprire il MRL ‘ffmpeg -i https://dplayit.akamaized.net/EHD_168006B_DPLAY_ITALY_SWOM/hls/EHD_168006B_DPLAY_ITALY_SWOM.m3u8?hdnts=st=1490514409~exp=1490600809~acl=/*~hmac=d2337825a9be03c98313419779ffde6089fbc7982540ffa027ee10d5db1450c6” -c copy -map 0:8 -map 0:9 “I_conquistatori_della_natura_-_S1_E2_-_stagione_1_episodio_2_(1920×1080).mp4′. Controlla il registro per i dettagli.
    c6” -c copy -map 0:8 -map 0:9 “I_conquistatori_della_natura_-_S1_E2_-_stagione_1_episodio_2_(1920×1080).mp4′. Controlla il registro per i dettagli.

  179. Daniele il said:

    Alberto, VLC non accetta righe di comando, ma solo l’url del flusso (in parole povere la stringa che inizia per https://). Inoltre ho notato che spesso VLC non riesce proprio ad aprire tali flussi, quindi per vederlo ti consiglio di scaricarlo.

  180. Luca il said:

    Provavo a scaricare un video di affari tuoi stagione tredici e mi nel tirarlo giù appare questo:

    frame= 223 fps= 22 q=-1.0 size= 969kB time=00:00:07.36 bitrate=1077.2kbits/
    frame= 238 fps= 22 q=-1.0 size= 1013kB time=00:00:07.86 bitrate=1055.2kbits/
    frame= 256 fps= 23 q=-1.0 size= 1131kB time=00:00:08.46 bitrate=1094.2kbits/
    [hls,applehttp @ 002d8080] No longer receiving playlist 3
    [hls,applehttp @ 002d8080] No longer receiving playlist 4
    frame= 268 fps= 23 q=-1.0 size= 1231kB time=00:00:08.86 bitrate=1137.2kbits/
    [hls,applehttp @ 002d8080] No longer receiving playlist 0
    [hls,applehttp @ 002d8080] No longer receiving playlist 1
    frame= 329 fps= 27 q=-1.0 size= 1499kB time=00:00:10.90 bitrate=1126.2kbits/
    frame= 390 fps= 30 q=-1.0 size= 1784kB time=00:00:12.93 bitrate=1129.9kbits/
    frame= 464 fps= 35 q=-1.0 size= 2083kB time=00:00:15.40 bitrate=1107.8kbits/

    Che vuol dire? Problema mio o loro?

  181. Gabriele il said:

    la stringa che immetti per fare il download contiene dei parametri che indicano la risoluzione video richiesta. quel “no longer receiving…” significa che vengono chiuse le connessioni alle risoluzioni non richieste.
    spiegazione abbastanza grezza, se avessi detto qualche corbelleria, sono aperto a spiegazioni migliori.

  182. Daniele il said:

    Luca, non c’è alcun problema, ed è ottima la spiegazione di Gabriele.
    Infatti ffmpeg avvisa solamente che, avendo scelto (manulmente o automaticamente) una delle playlist del file principale, le altre non sono più necessarie, quindi chiude le relative connessioni.

  183. Grazie mille! Mi chiedevo se era possibile fargli convertire il flusso che sta scaricando dai 30fps (tra l’altro variabili se non mi sbaglio), a 25 costanti, mentre scarica……voi che dite?

  184. Gabriele il said:

    si può fare, ma non ne trai nessun giovamento. se vuoi fare questo perchè noti quei microscatti di cui si discuteva sopra, il risultato sarà un video a 25 fps con gli stessi microscatti, ma di qualità peggiore perchè in qualsiasi riconversione video si perde di qualità. il problema è che da quando dplay ha cambiato interfaccia, hanno cambiato anche provider di gestione dell’encoding dei filmati, e questo nuovo è un incompetente perchè non sono per nulla professionali. già basta vedere un video 1080p @ 30 fps con bitrate di 3150 per capire quanto sono incompetenti.

  185. diego il said:

    Ciao Daniele! Ho un problema: non riesco a scaricare la puntata della stagione 13 di affari a quattro ruote, faccio esattamente quello che facevo prima per scaricare, ma adesso non c’è piu verso di scaricarle. Penso che dplay abbia modificato qualcosa. Se per cortesia riesci a darmi qualche soluzione te ne sarei molto grato. Ciao e grazie mille per il tuo script!!!!

  186. Si ho notato pure io file a risoluzione 960×540 che “pesano solo” 360MB !!!
    Roba che quando codifico io a risoluzione 624×352 mi tengo almeno sui 406 Mb con la stessa durat, cioè circa sui 40 minuti……..mah
    E’ che tutti quei microscatti fanno venire il mal di testa e il voltastomaco!!!

  187. Gabriele il said:

    io ho migliorato un pò la cosa usando mpv player per windows, settandolo per fare l’interpolazione dei frames. è un pò complesso, ma ti assicuro che tra vederlo normale e interpolato è tutt’altra cosa. non è comunque un’interpolazione tipo svp (smooth video project) che a mio avviso è pessima perchè crea artefatti, cosa che mpv non fà.

  188. Ciao Daniele! Avrei un piccolo problema…uso linux e digitando nel terminale la riga di comando ffmpeg generata mi appaiono i seguenti errori in ordine:

    1) [https @ 0x1d554e0] No trailing CRLF found in HTTP header.

    2) [mp4 @ 0x4823ec0] Codec for stream 1 does not use global headers but container format requires global headers

    3) [mp4 @ 0x4823ec0] Malformed AAC bitstream detected: use the audio bitstream filter ‘aac_adtstoasc’ to fix it (‘-bsf:a aac_adtstoasc’ option with ffmpeg)
    av_interleaved_write_frame(): Operation not permitted.

    non riesco a capire cosa gli manca;

    grazie per quello che fai!

    saluti, dario

  189. Daniele il said:

    Dario, i problemi 1 e 2 sono solo semplici avvisi, e quindi non danno alcun problema (ffmpeg corregge molte cose automaticamente). Per il terzo, se ti da questo errore, è perché hai una vecchia versione di ffmpeg quindi, come suggerito chiaramente anche nell’errore stesso, devi aggiungere l’opzione “-bsf:a aac_adtstoasc” alla riga di comando (non c’è nella riga poiché le versioni più recenti la inseriscono automaticamente).

  190. dario il said:

    Grazie Daniele! Ho risolto il problema aggiornando ffmpeg all’ultima versione disponibile per linux, come giustamente mi dicevi tu, ora funziona perfettamente!
    I comandi digitati nel terminale linux per installare ffmpeg che ho utilizzato sono i seguenti:

    sudo add-apt-repository ppa:djcj/hybrid

    sudo apt-get update

    sudo apt-get install ffmpeg

    Saluti,

    dario

  191. Antonio Lombardo il said:

    Ciao Daniele,
    mi si presenta un piccolo problema quando utilizzo il tuo script. Ad esempio quando ottengo la command line da utilizzare via prompt, per esempio ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_164309B_DPLAY_ITALY_SWOM/EHD_164309B_DPLAY_ITALY_SWOM-master.m3u8hdnts=st=1493278950~exp=1493365350~acl=/*~hmac=d97f6e89f6b645eb42d18dca17f16678d0ea09fef810da3fbd0b79cff322b19b” ecc… mi viene visualizzato HTTP error 403 forbidden Input/output error. In precedenza non avevo questo problema pero’ l’indirizzo web era http e non https e aveva un’altra forma… Stavo pensando, forse il problema e’ che, essendo all’estero, ho un IP estero, comunque il problema si presenta anche usando un VPN o un proxy italiano. Ti ringrazio anticipatamente dell’aiuto. Buona giornata Antonio

  192. Antonio Lombardo il said:

    Daniele, grazie della risposta. Fino a febbraio non era cosi’ infatti l’indirizzo web era http e riuscivo a guardare lo stream anche online. Dopo un po’ di tempo ho rivisitato il sito oggi e ho dovuto usare un vpn per guardare online. Il problema e’ che anche con il vpn, o il proxy, lo stream e’ visibile ma non si puo’ scaricare tramite ffmpeg, in quanto viene visualizzato il messaggio di errore… A me sembra strano, perche’ con il vpn l’IP diventa italiano… Tu che pensi? Grazie ancora dell’aiuto Antonio

  193. Daniele il said:

    Antonio, dovresti dirmi esattamente di che video parli, così do un occhiata. Comunque mi sembra strano cjhe li facca vedere ma non registrare.

  194. Marco il said:

    Forse hanno modificato il sito dplay
    non esce piu la barra sotto il video è come se lo script nn ce

  195. Daniele il said:

    Marco, grazie per la segnalazione. Semplicemente hanno effettuato la migrazione del sito a HTTPS.
    Ho appena rilasciato la versione corretta.

  196. Grazie solo che a me non funziona o meglio esce la barra salva ma non si apre clikko e nn fa nulla

  197. Andrea il said:

    Ciao, ho aggiornato lo script alla versione 5.06, ma non mi appare la scritta “salva”. Come posso fare? Grazie

  198. Alessandro il said:

    Ciao Daniele,
    confermo quano detto da Marco.
    Compare la barra, ma cliccando non si apre nulla.

    Grazie

  199. Daniele il said:

    Scusate, una mia svista nell’aggiungere il supporto per l’HTTPS.
    Appena inserita la versione di nuovo funzionante (adesso per davvero…).
    Grazie mille ancora delle vostre preziose segnalazioni!

  200. Giancattivo il said:

    Grazie x il tempo che ci dedichi, ma la barra è scomparsa con la e versione 5.07… o capita solo a mè?

  201. Buddy il said:

    Anche a me non appare la il riquadro “salva”, ma parte il filmato. Aggiornato alla 5.0.7. Sono sotto xp.

  202. Buddy il said:

    Forse è un caso, su un altro pc avevo la 5.0.6, fino a che non si è aggiornato scaricava, poi la barra “salva” non appare più…

  203. Daniele il said:

    Ragazzi, ho riprovato (con più di un video) e lo script funziona regolarmente su Firefox con Greasemonkey.
    Voiusate tampermonkey o un’altro browser?

  204. buddy il said:

    so xp (aggiornato)
    browser ff (aggiornato)
    Greasmonkey (aggiornato)
    DPlay Download Script 5.0.7
    Se puo’ essere utile, prima dell’aggio appariva il salva, ora invece parte il filmato

  205. Scusate, ma a me la barra con sopra il salva non appare più anche con l’aggiornamento…

  206. Alessandro il said:

    Ciao Daniele,
    ti confermo che funziona tutto correttamente
    Windows 10 + Firefox + Greasemonkey (tutto all’ultimo aggiornamento)

    Grazie

  207. Massimo Testa il said:

    Ciao Daniele, purtroppo con Chrome e Tampermonkey dopo l’aggiornamento a 5.07 non compare più il pulsante SALVA e quindi non si riesce più ad ottenere lo script.
    Il s/o è windows 7.

  208. Salve,
    usando l-ultima versione di ffmpeg ottengo il seguente errore>
    Microsoft Windows [Version 10.0.15063]
    (c) 2017 Microsoft Corporation. All rights reserved.

    C:\WINDOWS\system32>cd C:\Program Files (x86)\ffmpeg-20170613-feb13ae-win64-static\bin

    C:\Program Files (x86)\ffmpeg-20170613-feb13ae-win64-static\bin>ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/EHD_174920B_DPLAY_ITALY_SWOM/0/hls/EHD_174920B_DPLAY_ITALY_SWOM.m3u8?hdnts=st=1497471778~exp=1497472078~acl=/*~hmac=951fe8c996d2c773b967dff1c77e46e2b3667b3e96296c568a94c30e38d7ca6b” -c copy -map 0:8 -map 0:9 “Le_teorie_del_complotto_-_S1_E3_-_stagione_1_episodio_3_i_documenti_della_guerra_fredda_(1920×1080).mp4”
    ffmpeg version N-86447-gfeb13ae Copyright (c) 2000-2017 the FFmpeg developers
    built with gcc 7.1.0 (GCC)
    configuration: –enable-gpl –enable-version3 –enable-cuda –enable-cuvid –enable-d3d11va –enable-dxva2 –enable-libmfx –enable-nvenc –enable-avisynth –enable-bzlib –enable-fontconfig –enable-frei0r –enable-gnutls –enable-iconv –enable-libass –enable-libbluray –enable-libbs2b –enable-libcaca –enable-libfreetype –enable-libgme –enable-libgsm –enable-libilbc –enable-libmodplug –enable-libmp3lame –enable-libopencore-amrnb –enable-libopencore-amrwb –enable-libopenh264 –enable-libopenjpeg –enable-libopus –enable-librtmp –enable-libsnappy –enable-libsoxr –enable-libspeex –enable-libtheora –enable-libtwolame –enable-libvidstab –enable-libvo-amrwbenc –enable-libvorbis –enable-libvpx –enable-libwavpack –enable-libwebp –enable-libx264 –enable-libx265 –enable-libxavs –enable-libxvid –enable-libzimg –enable-lzma –enable-zlib
    libavutil 55. 63.100 / 55. 63.100
    libavcodec 57. 98.100 / 57. 98.100
    libavformat 57. 73.100 / 57. 73.100
    libavdevice 57. 7.100 / 57. 7.100
    libavfilter 6. 92.100 / 6. 92.100
    libswscale 4. 7.101 / 4. 7.101
    libswresample 2. 8.100 / 2. 8.100
    libpostproc 54. 6.100 / 54. 6.100
    [https @ 0000000001f536c0] HTTP error 403 Forbidden
    https://dplayit.akamaized.net/EHD_174920B_DPLAY_ITALY_SWOM/0/hls/EHD_174920B_DPLAY_ITALY_SWOM.m3u8?hdnts=st=1497471778~exp=1497472078~acl=/*~hmac=951fe8c996d2c773b967dff1c77e46e2b3667b3e96296c568a94c30e38d7ca6b: Server returned 403 Forbidden (access denied)

    C:\Program Files (x86)\ffmpeg-20170613-feb13ae-win64-static\bin>

    Come risolvere?

  209. Gabriele il said:

    il nuovo problema è semplice: dplay si può aprire sia in http che https. se lo apri in http lo script non funziona

  210. Gabriele il said:

    piccola correzione del post precedente: non funziona perchè lo script non si attiva… lo script in se stesso funziona

  211. daniele il said:

    confermo quanto detto da gabriele. lo script funziona (ho fatto la prova su chrome) ma dopo l’ultimo aggiornamento per farlo funzionare bisogna stare attenti quando si digita il sito: invece di scrivere http:// bisogna ricordarsi di scrivere https:// altrimenti non appare la barra “salva”.

    a questo proposito volevo sapere se fosse possibile un nuovo aggiornamento per far si che possa funzionare sia digitando http che https in modo da evitare di confondersi.

  212. Daniele il said:

    Sinceramente penso il protocollo http nel sito sia in fase di dismissione.
    Comunque, ho aggiornato lo script per includere nuovamente il supporto a tale protocollo.

  213. pippo84 il said:

    Io non riecso a farlo funzionare…. mi da questo errore:
    server returned 403 forbidden (access denied)

    lo script del video in questione è questo:
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/8_Villa-Rugantino/0/hls/8_Villa-Rugantino.m3u8?hdnts=st=1497613695~exp=1497613995~acl=/*~hmac=1bf9cece8f00f2b2e3ecac6514f44e2cc387b730e763a732a335407ab14394d5” -c copy -map 0:6 -map 0:7 “Cucine_da_incubo_Italia_-_Docu_-_stagione_2_ep_8_le_ricette_di_chef_cannavacciuolo_tartare_dentice_cialda_nero_di_seppia_(1280×720).mp4”

  214. pippo84 il said:

    Come non detto … scusate anche il sito va aperto in https, aprendo il link normalmente non funzionava lo script

    Aprendo il link sul browser con https ora sta scaricando e lo script diventa questo
    ffmpeg -i “https://dplayit.akamaized.net/8_Villa-Rugantino/0/hls/8_Villa-Rugantino.m3u8?hdnts=st=1497617250~exp=1497617550~acl=/*~hmac=3723d0548ee64043f3f0651dbbfab23c88c0f5fbea1eb58405611d23b64a121f” -c copy -map 0:6 -map 0:7 “Cucine_da_incubo_Italia_-_Docu_-_stagione_2_ep_8_le_ricette_di_chef_cannavacciuolo_tartare_dentice_cialda_nero_di_seppia_(1280×720).mp4”

  215. antonio il said:

    Ciao con Chrome non va quindi ho installato firefox greasemonkey e lo script dplay. Si apre il tasto SALVA ma quando ci clicco mi dice ” Download non disponibile! Per informazioni sul problema andare qui.”

  216. Daniele il said:

    antonio, a me lo script funziona regolarmente. Dammi il link di un video in cui non ti funziona, ma prima assicurati di avere firefox, greasemonkey, e lo script all’ultima versione.

  217. Alessandro il said:

    Ciao Daniele,
    questo pomeriggio il tuo script ha smesso di funzionare.
    Ho Windows 10 con Firefox, tutto aggiornato all’ultima versione.

    Puoi dare un’occhiata?
    Grazie mille per il tuo lavoro

  218. Andrea il said:

    E’ vero, mi esce solo la scritta “salva” ma cliccandoci sopra non mi esce niente 🙁

  219. Idem.. Se si clicca salva non fa niente.. Ho provato a reinstallare il tutto ma nada..
    Per il resto ho appena iniziato ad usarlo ed è ottimo.

  220. Gabriele il said:

    confermo, hanno sicuramente cercato qualche “workaround”. io per il momento risolvo con un addon che tenevo disattivato 😉

  221. Gabriele ho letto sopra trovato addon ma non ci capisco molto
    aspetto se Daniele aggiorna

  222. Daniele il said:

    Ragazzi, un po di pazienza.
    Se vedete che qualcuno ha già commentato, aspettate, che spesso sono molto impegnato.
    Comunque, accidenti a Dplay che cambia sempre! Ho appena pubblicato la versione aggiornata (v5.1.0)

  223. Gabriele il said:

    Grazie Daniele, sei il migliore. Nella speranza che quelli non se ne inventino un’altra 🙂

  224. Massimiliano il said:

    Ciao Daniele grazie mille adesso il link, cliccando su salva, viene fuori però al momento di scaricare con ffmpeg (win10) mi da sempre questo errore

    https://dplayit.akamaized.net/EHD_150892I_DPLAY_ITALY_SWOM/0/hls/EHD_150892I_DPLAY_ITALY_SWOM.m3u8?hdnts=st=1498804637~exp=1498804937~acl=/*~hmac=2ffba6b49acbc67c4ff0e41105551865128760956f880ad8ba78d28440adce9f: Server returned 403 Forbidden (access denied)

    anche su PC diversi e connessioni (fisiche) diverse.
    Puoi aiutarmi ?

    PS stesso problema anche con altri video

  225. Daniele il said:

    Massimiliano, assicurati di avere l’ultima versione dello script, di ffmpeg, e di usare la versione HTTPS del sito di DPlay.

  226. Massimiliano il said:

    Tutte e tre le cose che mi hai indicato le avevo già controllate e sono ok. Adesso scarica, può dipendere dal fatto che ho installato firefox sul pc che uso per i download ? I link li ho comunque presi da un’alto pc dove firefox non c’è (c’è chrome).

    Potrebbe invece essere che il link ha una scadenza ?

    Ho notato anche che il link preso tramite firefox è diverso da quello preso tramite chrome. E’ normale ?

    Buona giornata

  227. Daniele il said:

    Massimiliano, sì, il link ha una scadenza (come ho detto molte volte nei commenti precedenti). Non sò se è diverso, visto che io uso solo Firefox, ma anche se lo fosse, se funziona, non penso ci siano problemi.

  228. Ciao,
    purtroppo sembra che lo script abbia nuovamente smesso di funzionare: provo alcuni link di dplay e ffmpeg restituisce “no such file or directory”.

    Forse sbaglio qualcosa?

    Grazie,
    Milo

  229. Daniele il said:

    Milo, lo script funziona perfettamente. Se ti da quell’errore, è perché non trova la posizione dove salvare il file.
    Controlla che la cartella dove sei sia corretta e che non sia protetta.

  230. Gabriele il said:

    adesso se ne sono inventata un’altra: per vedere i filmati bisogna loggarsi con facebook. niente facebook, niente filmati. questo sì che è progresso. ma di andare a farsi una passeggiata invece di cercare sempre complicanze nuove, non ci pensano mai?

  231. Daniele il said:

    Marco, grazie della segnalazione. Ho appena inserito la nuova versione che corregge l’errore.

  232. marco il said:

    ciao daniele come si fa per vedere o scaricare i video su dplay che ora sono bloccati con my dplay? se provo ad accedere con facebook non carica

  233. Daniele il said:

    Marco, ora ho altri impegni, ma appena mi sarà possibile cercherò di perfezionare lo script

  234. Alpignolo il said:

    Ciao e innanzitutto complimenti per lo script, sto scaricando alcuni episodi della seconda stagione di Z Nation tipo
    http://it.dplay.com/dmax/z-nation/stagione-2-episodio-2-luce-bianca/
    e a parte il problema dell’audio risolvibile con il comando -bsf:a aac_adtstoasc ho notato, guardandomeli sul TV, che i file scaricati non sono proprio fluidissimi ed analizzati con MediaInfo salta fuori che hanno un frame rate di 30fps, mentre dovrebbero essere 25fps. La mia domanda è: è lo script che sbaglia qualcosa ed imposta un frame rate diverso da quello originale o sono quei “geni” di Dplay che non hanno ancora imparato che ciò che che viene trasmesso in TV in Italia è a 25 fotogrammi al secondo! (e di conseguenza anche i file che codificano per il web dovrebbero mantenere lo stesso frame rate)
    Ho provato a caso anche altri episodi di altri programmi e sembra che tutti siano 30fps.
    Ciao.

  235. Daniele il said:

    Alpignolo, no il mio script non fa alcuna conversione. Putroppo tutti i video sono a 30fps.

  236. Marco il said:

    Ciao,
    come pochi giorni fa clicco salva non succede nulla
    magari dplay aggiornato qualcosa

  237. Alpignolo il said:

    Grazie per la risposta, immaginavo che non fosse un problema del tuo script, infatti ho ancora alcune puntate scaricate più di anno fa (sempre con il tuo script) ed hanno un farme rate di 25 fps, si vede cambiando il sito hanno ricodificato (sbagliati) i file.
    Ciao.

    P.S. Confermo quanto scritto sopra da Marco, oggi lo script sembra non funzionare.

  238. Daniele il said:

    DPlay ha cambiato di nuovo il sito (sembra il gioco del gatto con il topo)!
    Inserita adesso versione aggiornata.

Lascia un commento